Attualità
Prime Pagine

Il Giornale è in edicola con la cronaca della settimana e la sesta busta di semi in regalo

Il Giornale di Treviglio, Romanoweek e Cremascoweek vi aspettano: in allegato anche lo speciale sulla salute "Take Care".

Il Giornale è in edicola con la cronaca della settimana e la sesta busta di semi in regalo
Attualità Treviglio città, 01 Aprile 2022 ore 11:07

Dall'emergenza per la mancanza di medici di base nella Bassa alla corsa per le elezioni comunali 2022 e regionali del 2023. E poi ancora la cronaca nera, gli approfondimenti politici e le proposte per il territorio.

Tutto questo e molto altro sul numero in edicola dei nostri settimanali, che trovate anche QUI nella loro edizione sfogliabilein regalo questa settimana anche la quarta busta di semi per l'iniziativa "Facciamo l'orto in casa": tocca al peperone. In allegato al Giornale di Treviglio, inoltre, trovate lo speciale "Take Care" del Gruppo Habilita.

Cronaca

Ci sono stati due arresti, a Treviglio, per la serie di scippi messi a segno in centro da gennaio alla scorsa settimana. Una coppia, 43 anni lui e 37 lei, entrambi con problemi di tossicodipendenza sono stati colti in flagrante venerdì scorso dopo aver scippato una donna in via Leonardo da Vinci. Sono accusati, per ora, di due degli 11 episodi avvenuti negli ultimi mesi, ma le indagini proseguono.

Lutto nella Bassa per la scomparsa di due vere e proprie istituzioni. Sabato l'addio al 45enne Stefano Garavelli, "Stefanone" per tutti, il "gigante buono" di Verdello che da anni si occupava della vigilanza nei locali della movida bergamasca. Ieri, a Romano, l'ultimo saluto a Giovanni Dario Ballerini, il "re del Calcinculo", gran parte della sua vita l'ha trascorsa a Treviglio dove ha portato il vero divertimento del Luna park.

A Romano fa discutere l'aggressione subita da un giovane studente di medicina preso a morsi sul treno per un iPhone davanti all'indifferenza degli altri passeggeri. Si chiude, infine, il cerchio sull'operazione "Fontanella 2019", il maxi blitz antidroga che aveva portato alla scoperta di una raffineria in un appartamento del centro: preso anche l'ultimo latitante che si nascondeva in Albania.

Politica

Si scaldano i motori in vista delle elezioni regionali 2023 e comunali del 2022. Ad Arzago, che andrà al voto amministrativo il prossimo 12 giugno, manca ancora il nome dell'erede di Gabriele Riva (già al terzo mandato), ma dalla minoranza Stefano De Caro rilancia la proposta di una lista unica. A Romano, invece, è il nome del sindaco Sebastian Nicoli a tenere banco tra i papabili in corsa per la Regione nelle file del Partito Democratico.

Dimissioni e passaggi di testimone nel Cremasco: a Pandino è Riccardo Bosa il nuovo vicesindaco della Giunta di Piergiacomo Bonaventi dopo le dimissioni di Francesca Sau. Ad Agnadello, invece, arrivano le dimissioni della consigliera Maura Cesana.

Dal territorio

Resta alta la preoccupazione per la situazione emergenziale dovuta alla mancanza di medici di base nella Bassa. A Treviglio Diliberto e Avallone lasceranno a breve l'incarico, così come Tedolti a Caravaggio (ambulatorio già chiuso dal 28 marzo): ciò significa altre migliaia di pazienti che resteranno senza medico di base e - in assenza di sostituti - dovranno recarsi al Cad (Continuità assistenziale diurna). Intanto a Lurano in 650 si sono messi in coda, fin dall'alba, per ottenere un posto tra i mutuati del nuovo specializzando.

A Romano c'è tensione tra il Comune e l'Unione musulmana che ha richiesto un'area riservata nel cimitero comunale per la sepoltura dei morti osservanti religioni diverse da quella Cattolica. A portare avanti la richiesta è Adil Lachguer che ha commentato: "E' ciò che ci spetta per Legge, ma fino ad oggi il sindaco ci ha trattato come cittadini di serie B".

Tra Caravaggio e Misano si riaccende la questione della Logistica. Dopo le proteste di Legambiente anche la Diocesi di Cremona e il rettore del Santuario don Amedeo Ferrari hanno chiesto all'Amministrazione comunale di Misano si stralciare l'area industriale di 162mila metri quadrati (da adibire a magazzino logistico) che sorge a soli 560 metri di distanza dal Santuario di Caravaggio.

Inchiesta

Questa settimana il Giornale di Treviglio propone un approfondimento sull'invasione (o presunta tale?) di supermarket in città. Il dibattito si è riacceso dopo l'arrivo in Comune della domanda di insediamento dell'undicesimo supermercato: si tratta di Esselunga interessata all'area dell'ex hotel "La Lepre". Ma sono davvero così tanti, in rapporto alla popolazione? Un raffronto con altri centri del territorio rivela che Treviglio non è affatto una "mosca bianca" e c'è chi ne ha di più, come la vicina Caravaggio.

Sfoglia le prime pagine

3 foto Sfoglia la gallery

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter