Attualità
Sport

E' stato l'anno di Giulia Terzi

Arzago consegnerà domani il Premio Pro Loco all'atleta paralimpica Giulia Terzi, dopo uno spettacolare anno sportivo.

E' stato l'anno di Giulia Terzi
Attualità Gera d'Adda, 11 Dicembre 2021 ore 16:28

Che il 2021 sia stato l’anno d’oro per Giulia Terzi, la 26enne nuotatrice paralimpica di Arzago, è indiscutibile. Prima le medaglie e i record ai Campionati Europei di Funchal, in Portogallo, poi la splendida Paralimpiade di Tokyo con un bottino di due ori, due argenti e un bronzo e, infine, i recenti Campionati assoluti in vasca corta della Finp a Riccione durante i quali la Terzi ha ritoccato un record mondiale e due record europei nella sua categoria di disabilità (S7).

Premio Pro Loco di Arzago per Giulia Terzi

L’azzurra, che il 20 dicembre a Roma verrà insignita con il Collare d’Oro - la massima onorificenza che il Coni assegna agli sportivi - domani domenica 12 dicembre riceverà un altro premio nel paese in cui vive con la famiglia. Giulia, infatti, riceverà il premio Pro loco 2021 che l’associazione ogni anno riconosce a chi, privati cittadini, gruppi o associazioni, abbia dato lustro ad Arzago d’Adda. La cerimonia si svolgerà alle 16 nella sala San Lorenzo dell’oratorio Don Bosco, in occasione della giornata annuale della Pro loco che, quest’anno, festeggia una ricorrenza importante: il 25° di fondazione.

Il concerto di Natale

Le celebrazioni per il quarto di secolo di attività della Pro loco cominciano oggi sabato 11 dicembre con il concerto di Natale dell’«Henry’s friends choir», coro orobico diretto da Adele Breno, alle 21 nella chiesa parrocchiale (accesso libero con Green Pass).

La lettera di invito per la 26enne campionessa e per i suoi familiari scritta dal direttivo dell’associazione poi prosegue: "Noi Arzaghesi ci sentiamo fieri ed orgogliosi di averti come concittadina. Sei una forza Giulia!".

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola, oppure QUI