Cronaca
Treviglio

Rapinò un ragazzino a Treviglio: 17enne portato in carcere

Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato oggi, martedì 18 gennaio, dalla Polizia ferroviaria di Brescia.

Rapinò un ragazzino a Treviglio: 17enne portato in carcere
Cronaca Treviglio città, 18 Gennaio 2022 ore 18:27

Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato oggi, martedì 18 gennaio, dalla Polizia ferroviaria di Brescia. Risulta infatti il componente di una baby gang responsabile di diverse rapine e furti, una delle quali fece particolarmente discutere a Treviglio.

Rapinò un tredicenne a Treviglio

Il giovane è stato raggiunto dalla Polfer perché destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale dei Minorenni di Brescia. Ora si trova nel carcere minorile "Beccaria" di Milano. Risultano a suo carico diversi episodi di rapina, furto con strappo e danneggiamento aggravato commessi a Brescia, Chiari, Treviglio e Pioltello. In particolare, a Treviglio era stato coinvolto nella rapina ai danni di un 13enne sotto i portici del Comune, lo scorso agosto. Il 17enne, in quell'occasione aveva agito insieme ad altri: aveva tenuto ferma la vittima, mentre l'altro lo minacciava con un coccio di bottiglia. In quel caso, le indagini furono portate avanti dalla Polizia di Stato e fu il Commissariato di Treviglio a identificare i responsabili dopo un'accurata indagine.

Leggi anche: Baby gang a Treviglio e Bergamo, lettera aperta: "I genitori non siano amici"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter