Menu
Cerca
Siamo in edicola!

Le prime pagine di questa settimana: ecco le notizie principali

E' venerdì, e come ogni settimana, il Giornale di Treviglio, RomanoWeek e CremascoWeek sono in edicola. Ecco le notizie principali di questa edizione.

Le prime pagine di questa settimana: ecco le notizie principali
Cronaca Treviglio città, 11 Giugno 2021 ore 11:58

E' venerdì, e come ogni settimana, il Giornale di Treviglio, RomanoWeek e CremascoWeek sono in edicola. Ecco le notizie principali di questa edizione.

Zona rossa, vince il bar "ribelle"

Vi ricordate, ve lo avevamo raccontato, di quel bar trevigliese - "Al solito posto" - che in piena zona rossa e arancione aveva continuato a restare aperto in barba ai divieti e alla multe che regolarmente gli sono state comminate. I titolari avevano presentato un ricorso contro il provvedimento del prefetto che ordinava la chiusura. E, mesi dopo, il Giudice di pace gli ha dato ragione.

L'inchiesta sul mondo delle badanti

Lo sappiamo, la maggior parte delle badanti sul territorio lavora in nero: ma perché? Nella Bassa risultano registrate solo otto badanti, numeri davvero ridicoli e quasi nessuno fa domanda per i fondi pubblici che, invece, ci sono e avanzano pure. Non aiuta la difficoltà a regolarizzare la posizione delle badanti come denuncia una luranese da un anno in attesa di chiudere la pratica presentata a luglio 2020 in prefettura.

"Ciao Baba"

Non potevamo non salutare anche noi, un'ultima volta, Padre Fulgenzio, o come tutti lo chiamavano "Baba". E' scomparso venerdì scorso a Dodoma, capitale amministrativa della Tanzania, il Paese dove viveva da anni e dove aveva creato - tra gli altri - l'ormai celebre "Villaggio della gioia". Amato da tutti a Castel Rozzone ma non solo, a ricordarlo è la sorella Gianna Cortesi in un racconto denso di amore e di gratitudine.

Il sindaco si svela: "Ho un tumore, ma voglia dare forza a chi soffre"

Osvaldo Palazzini toglie per un attimo la fascia tricolore da sindaco di Boltiere e ci racconta l'uomo e le sue difficoltà. Racconta di quel tumore scoperto nell'anno nero della pandemia, degli interventi e delle cure, ma soprattutto del messaggio che vuole lasciare a chi soffre: "Si può andare avanti".

Alcol a scuola a Romano

Brutta esperienza a Romano, per una 15enne studentessa del liceo "Don Milani". Era l'ultimo giorno di scuola ma per lei è finito in ospedale. E' entrata a scuola dopo aver bevuto dei super alcolici e alla terza ora stava già male. L'ambulanza l'ha portata in Pronto soccorso con un'intossicazione etilica.

La cultura si riprende il suo spazio

A Romano torna in presenza il Concorso di poesia "Giuseppe Longhi". Sul Giornale un ampio servizio con tutte le foto dei premiati che hanno partecipato all'edizione 2021 della kermesse culturale.

L'assurda indagine su Bonaldi

Torna d'attualità il tema della tutela legale dei sindaci italiani. A riaccendere i riflettori è la vicenda che vede - suo malgrado - protagonista il sindaco di Crema Stefania Bonaldi alla quale è giunto un avviso di garanzia dopo che un bambino è rimasto ferito alla mano mentre si trovava all'asilo nido.

Un caso che, a distanza di poche settimane, fa tornare alla mente il rinvio a giudizio per omicidio stradale del sindaco di Treviglio Juri Imeri e di altri due funzionari. Loro, secondo l'accusa, la responsabilità di aver commissionato e posizionato un guardrail non a norma lungo via Bergamo. Quello stesso manufatto che ha causato la morte di Stefano Iacobone, il nuotatore di 32 anni rimasto vittima di un incidente stradale.

E rispunta un video dei Van Halen

Non mancano le curiosità: rispunta un video di quarant'anni fa del celebre gruppo dei Van Halen che spopolava negli anni Settanta e Ottante girato nel Parco della Preistoria di Rivolta. A scoprire la "chicca" è stato il gruppo di appassionati "Kosmo VanHalenItalia".

3 foto Sfoglia la gallery

Queste notizie e tante altre, come sempre, sulle edizioni in edicola da stamattina a giovedì prossimo. Tutte da sfogliare. Oppure QUI, sull'edizione online. E questa settimana IN REGALO anche un album sugli animali tutto da colorare grazie all'iniziativa "Simpatiche Zampette".