Cronaca
Pandino

La banda dei computer torna a colpire, razziata la scuola primaria

Un copione ormai noto che ricalca quello dei tanti colpi già messi a segno nella Bassa e nel Cremasco.

La banda dei computer torna a colpire, razziata la scuola primaria
Cronaca Cremasco, 28 Aprile 2022 ore 13:03

La banda dei computer è tornata a colpire nel Cremasco. Dopo i furti messi a segno nella scuola elementare di Nosadello, ma anche a Dovera e in altri Comuni della zona, i ladri, questa notte, hanno fatto razzia di pc all'interno della scuola primaria di Pandino.

Ladri di computer a scuola

Il colpo, l'ennesimo in zona, è stato messo a segno nella notte. I ladri sono entrati nella scuola elementare e si sono portati via tablet e pc portatili utilizzati dalle insegnanti durante le lezioni in classe. A scoprire l'accaduto, questa mattina, è stato il personale scolastico che per permettere ai carabinieri della stazione di Pandino di procedere con i rilievi ha chiesto ad alcune classi di ritardare l'ingresso di qualche minuto.

I precedenti

Quello dei furti a scuola è un copione ormai ben noto. Diversi colpi erano stati messi a segno negli ultimi mesi, nella frazione di Nosadello, alle elementari di Dovera, ma anche nella Bassa, a Mornico e a Bariano.

A Monte Cremasco, invece, il colpo era stato sventato dall'arrivo dei carabinieri che erano stati ringraziati dagli alunni con una festa a sorpresa. Le scuole restano purtroppo uno dei punti più sensibili e a farne le spese è l'attrezzatura didattica e - come sempre - i piccoli studenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter