Menu
Cerca
Treviglio

Coronavirus, sette casi in attesa di conferma a Treviglio

Stanno aspettando l'esito del tampone effettuato nelle scorse ore.

Coronavirus, sette casi in attesa di conferma a Treviglio
Cronaca Treviglio città, 26 Febbraio 2020 ore 13:25

Sette casi sospetti di Coronavirus  a Treviglio. Non c’è da allarmarsi, come abbiamo già scritto più volte, ma anche all’ospedale di Treviglio come prevedibile si sono registrati nelle ultime ore alcuni presunti casi di Coronavirus. Per sette di loro, in ospedale è stato effettuato in tampone orofaringeo e nelle prossime ore dovrebbe arrivare il responso dalle analisi del “Sacco” di Milano.

Treviglio, sette casi sospetti

Alcune notizie circolanti in città parlavano questa mattina di sette casi positivi conclamati in ospedale. Si tratta però, al momento, di una notizia senza fondamento. Al momento l’unica cosa certa sulla situazione nell’ospedale cittadino è che ci sono sette casi sospetti, già  stati sottoposti a tampone. In caso di positività, come accaduto per gli altri casi, scatterebbe il trasferimento all’hub bergamasco di riferimento per l’emergenza, il Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Ieri si sono accertati altri due casi nella Bassa orientale: una ragazza di Romano e un 57enne di Fontanella.

Che anche la Bassa occidentale potesse essere coinvolta nel fenomeno era pressoché una certezza, e la stessa Asst Bergamo Ovest che gestisce gli ospedali di Treviglio e Romano già da diversi giorni ha allestito due aree per contenere eventuali pazienti positivi, con un totale di 26 posti letto se quelli di Bergamo non fossero sufficienti.

I dati a livello regionale QUI

La situazione di Nembro

Di Seriate uno dei minori contagiati

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli