Menu
Cerca
Treviglio

Strisce blu a Treviglio: non si paga fino al 3 maggio

Anche in piazza Setti. Prorogati inoltre i periodi di rimborso per la frequenza dei nidi comunali e per il trasporto scolastico.

Strisce blu a Treviglio: non si paga fino al 3 maggio
Politica Treviglio città, 15 Aprile 2020 ore 18:44

Agevolazioni sui parcheggi in città prorogate fino al 3 maggio. E per chi aveva attivato l’abbonamento Gratta e sosta, è prevista una proroga di 18 giorni.
Lo ha deciso la Giunta questo pomeriggio, prorogando di fatto anche tutte le altre misure in vigore per l’emergenza Covid fino alla (presunta) fine della “fase 1”.

Gratis la sosta sulle strisce blu

Nel dettaglio, continueranno ad essere gratuite la sosta su strisce blu, compreso il silos di piazza Setti. Sarà prorogata la sospensione della zona a traffico limitato, ma solo per ragioni di “transiti urgenti, di assistenza a persone anziane, sole o in isolamento, dei volontari a supporto dell’Amministrazione Comunale e del personale socio sanitario”.

Rette di asili e scuolabus ferme

Prorogato anche il periodo di rimborso o sgravio sulle rette degli asili nido cittadini e del trasporto scolastico, o per la gestione degli impianti sportivi convenzionati (e chiusi, ovviamente, causa Covid-19). “Queste misure si uniscono alle risorse già destinate nei giorni scorsi” spiega l’Amministrazione comunale in una nota. Chiuso il bando per i buoni-spesa che assegnava 120mila euro, si è aperto oggi il bando per il sostegno all’affitto alle famiglie colpite dall’emergenza, con una dotazione di 68mila euro.
A questi si aggiungono due contributi regionali recenti: 175mila euro per la morosità incolpevole e 80mila euro per il contributo di solidarietà.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli