Menu
Cerca
Treviglio

Treviglio e crisi Covid: ecco il fondo per pagare l’affitto

Un fondo da 68mila euro, fino a esaurimento.

Treviglio e crisi Covid: ecco il fondo per pagare l’affitto
Cronaca Treviglio città, 10 Aprile 2020 ore 10:32

Dal Comune 68mila euro per aiutare chi ha difficoltà a pagare l’affitto a causa dell’emergenza Covid-19. Il provvedimento  è stato approvato dalla Giunta comunale ieri, giovedì 10 aprile, e da martedì 14 aprile si potranno presentare le domande.

I requisiti per l’accesso

Per beneficiare del contributo bisogna risiedere in città, essere titolari di un contratto di locazione regolarmente registrato da almeno un anno e non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione, e avere un reddito Isee non superiore ai 26 mila euro. Inoltre, non bisogna essere proprietari di alloggi in Lombardia. I richiedenti devono dimostrare di essere in determinate condizioni scaturite dall’emergenza (23 febbraio): perdita del posto di lavoro o consistente riduzione dell’orario lavorativo; mancato rinnovo di contratti a termine o, per i liberi professionisti, la cessazione dell’attività; malattia grave o decesso di un componente del nucleo famigliare; altri eventi connessi all’emergenza che hanno contribuito alla riduzione del reddito. Il contributo verrà erogato direttamente al proprietario dell’alloggio per un massimo di 4 mensilità e fino a 1.500 euro. La domanda è disponibile sul sito del Comune. Sarà dimezzato in caso si sia già beneficiato di altre misure simili quali i buoni spesa per l’emergenza alimentare.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli