Cronaca
Femminicidio a Fara

"Una tragedia che spacca il cuore: Romina ha incontrato la violenza, ora trovi la tenerezza della mano di Dio"

I funerali della donna uccisa martedì scorso a Fara d'Adda, dal compagno.

"Una tragedia che spacca il cuore: Romina ha incontrato la violenza, ora trovi la tenerezza della mano di Dio"
Cronaca Gera d'Adda, 30 Aprile 2022 ore 12:44

"Romina, che ha incontrato la violenza, possa ora trovare la tenerezza della mano di Dio".

Si sono celebrati ieri pomeriggio, venerdì 29 aprile 2022, a Inzago,   i funerali di Romina Vento, la donna uccisa a Fara d'Adda lo scorso martedì sera, dal compagno Carlo Fumagalli. Aveva 44 anni.

Romina Vento, 44 anni

A Inzago i funerali di Romina, uccisa dal compagno

Originaria di Vaprio, come il compagno che ora si trova in carcere, Romina Vento aveva ad Inzago alcuni parenti, motivo per il quale il funerale si è celebrato nella parrocchiale di Santa Maria Assunta. A celebrare la funzione è stato il parroco del paese don Andrea Sangalli insieme ai sacerdoti di Fara don Luigi Batti e don Gabriele Corbetta.  Ha presenziato alla funzione anche il sindaco di Fara d'Adda, Raffaele Assanelli. A raccontarla, Primalamartesana.it

"E’ una tragedia che spacca il cuore - ha detto il parroco, rivolgendosi poi ai due figli minorenni della donna - Questa chiesa oggi fa fatica a contenere tutto questo dolore. Nemmeno le parole oggi possono aiutarci a far fronte a una morte così. Vorrei pregare con voi,  perché Romina, che ha incontrato la violenza, possa ora trovare la tenerezza della mano di Dio. Ora sta riabbracciando il suo amato papà, con cui aveva un legame speciale quando erano entrambi in vita".

3 foto Sfoglia la gallery

Al termine delle esequie, la salma è stata tumulata nel cimitero cittadino.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter