Menu
Cerca
Treviglio

Un “naso elettronico” per monitorare la puzza di pop corn

Comagri Oil, a fine mese l'ultima conferenza decisoria in Provincia.

Un “naso elettronico” per monitorare la puzza di pop corn
Cronaca Treviglio città, 14 Febbraio 2020 ore 15:16

Un naso elettronico per monitorare lo stato dell’arte delle puzze prodotte da Comagri Oil.

Comagri, il Comune segnala i disagi per le puzze

Si è svolta ieri mattina, giovedì 3 febbraio, nella sede della Provincia la conferenza dei servizi relativa al procedimento Aua avviato a settembre 2016 dalla ditta Comagri Oil di via Brignano.

“Il Comune ha rappresentato le segnalazioni dei cittadini e le varie azioni messe in atto nel corso del tempo (sopralluoghi, interventi, etc) – fa sapere il sindaco Juri Imeri in una nota – L’azienda ha illustrato il proprio piano di miglioramento, che formalizzerà nei prossimi 5 giorni, e che prevede l’installazione di un impianto di filtrazione una volta ottenuta l’autorizzazione”.

Chiesto un “naso elettronico”

Il Comune ha  chiesto” un monitoraggio con olfattometria dinamica”, fa effettuare prima e dopo l’installazione dell’impianto di filtrazione, così da monitorarne l’efficacia confrontando le emissioni attuali con quelle successive alla messa in esercizio.

Venerdì 28 un nuovo incontro

Il 28 febbraio in Provincia si terrà un altro incontro, probabilmente l’ultimo, prima della conclusione dell’autorizzazione e del via ai lavori.

“La Conferenza di oggi conferma l’attenzione degli enti preposti al tema, con il comune in prima linea. Attendiamo la conclusione del procedimento, confermando l’attenzione dell’amministrazione al tema. Chi dice che le segnalazioni non sono state prese in considerazione racconta cose non vere” ha detto il sindaco Imeri.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli