Cronaca
Treviglio

Rsa, sospese di nuovo le visite: Anni Sereni potenzia le videochiamate

La decisione dell'Rsa per evitare che gli anziani restino soli.

Rsa, sospese di nuovo le visite: Anni Sereni potenzia le videochiamate
Cronaca Treviglio città, 21 Ottobre 2020 ore 11:02

Per scongiurare un'altra ecatombe Covid nelle case di riposo, Regione nei giorni scorsi ha sospeso un'altra volta le visite dei parenti nelle Rsa anche qualora siano organizzate in modo da mantenere l'isolamento dei pazienti tramite plexiglass. Così, per non lasciare gli anziani completamente soli, diverse strutture si stanno attrezzando per potenziare il sistema delle videochiamate tramite tablet e smartphone, una strategia già messa in campo durante il lockdown di questa primavera.

Anni Sereni, la primavera nera del Covid-19

Visite virtuali quotidiane alla Rsa di Treviglio

E' il caso della Rsa della Fondazione Anni Sereni a Treviglio, dove da ora è possibile videochiamare i propri parenti anziani ogni giorno. "Purtroppo le visite dei parenti attraverso il plexiglass sono state sospese - spiega il presidente Augusto Baruffi -  Per non lasciar soli i nostri ospiti abbiamo deciso di potenziare ulteriormente il servizio di videochiamate garantendo a tutti, ogni giorno, la possibilità di "incontrare" il proprio familiare. Inoltre grazie all'impegno del personale educativo, l'animazione nei nuclei di degenza sarà incrementata. Tutto questo grazie al personale che nei momenti di difficoltà affronta l'emergenza con impegno, dedizione e amore verso i nostri ospiti".

TORNA ALLA HOME