Menu
Cerca
Generosità

Pedrali dona 100mila euro agli ospedali di Bergamo e Brescia

La cifra è stata equamente suddivisa tra l’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo e la raccolta fondi AiutiAMObrescia.

Pedrali dona 100mila euro agli ospedali di Bergamo e Brescia
Cronaca Bergamo e hinterland, 12 Marzo 2020 ore 07:52

Un gesto di solidarietà per sostenere gli ospedali di Bergamo e Brescia. Pedrali dona 100mila euro per affrontare insieme l’emergenza Coronavirus.

Pedrali dona agli ospedali

A fronte della situazione di emergenza sanitaria in corso, Pedrali ha deciso di contribuire alle attività di supporto avviate in questi ultimi giorni attraverso una donazione di 100mila euro equamente suddivisa tra l’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo e la raccolta fondi AiutiAMObrescia, promossa dalla Fondazione Comunità Bresciana con il Giornale di Brescia a supporto degli Ospedali Bresciani.

L’azienda italiana, da sempre parte attiva di questo territorio, ha deciso attraverso questa donazione di fornire un contributo concreto a sostegno dei reparti di terapia intensiva, supportando coloro che eroicamente si trovano a fronteggiare in prima linea questa difficile situazione: medici, infermieri, volontari.

Il grande cuore bergamasco

Un’iniziativa che si va a sommare alle tante che in questi giorni hanno visto protagonisti anche i nostri ospedali di Treviglio e Romano a partire dalla raccolta fondi su Gofounfme che ha già abbattuto la soglia dei 50mila euro. E ancora quella del Com Bassa Bergamasca che unisce i 22 Comuni coinvolti e l’imprenditore trevigliese Erri che ha dato vita all’iniziativa.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli