Meteo

Nevica! La Bassa cambia volto tra magia e disagi

Già oltre dieci centimetri a Treviglio. sono attesi tra i 15 e i 20 centimetri, e la preallerta in codice arancione della Protezione civile scadrà alle 14 di oggi, lunedì 28 dicembre. Si prevede meno intensa la precipitazione nevosa nel Romanese  (10-15 centimetri) e ancora meno intensa nel Cremasco, con 5-10 centimetri.

Nevica! La Bassa cambia volto tra magia e disagi
Cronaca Treviglio città, 28 Dicembre 2020 ore 09:46

Era stata annunciata ed è arrivata, puntualissima, abbondante e bianca. Nevica pesantemente da questa mattina sulla Bassa, e nel giro di una mezz’ora  la pianura ha cambiato letteralmente volto. A Treviglio sono già stati superati abbondantemente i dieci centimetri, e il manto bianco ha “attaccato” ovunque, dalle strade alle piazze, trasformando il paesaggio e rendendolo magico e irriconoscibile.

Incidenti sulle strade: occhio alla neve

Si è verificato anche qualche incidente stradale. A Bariano un uomo di 67 anni è rimasto coinvolto in un incidente tra automobili in via Locatelli, attorno alle 8, ed è stato soccorso in codice verde.

Trasporti, fermi molti treni

Disagi? Piuttosto inevitabili. Da ieri Trenord aveva annunciato una drastica riduzione delle corse, proprio a causa della neve.  Saranno garantiti i collegamenti sulle principali direttrici, che saranno servite con almeno un treno all’ora. Gli specifici provvedimenti previsti per ogni direttrice saranno comunicati sul sito trenord.it – nella pagina dedicata alle singole linee – e su App Trenord. Le pagine saranno aggiornate in tempo reale sulla base di eventuali ulteriori provvedimenti adottati su richiesta dei gestori delle reti ferroviarie. Per le conseguenze del maltempo, la circolazione potrà inoltre subire forti rallentamenti. Si consiglia di muoversi solo se strettamente necessario.

Preallerta della Protezione civile

Nela  zona di Treviglio sono attesi tra i 15 e i 20 centimetri, e la preallerta in codice arancione della Protezione civile scadrà alle 14 di oggi, lunedì 28 dicembre. Si prevede meno intensa la precipitazione nevosa nel Romanese  (10-15 centimetri) e ancora meno intensa nel Cremasco, con 5-10 centimetri.

Di seguito gli accumuli attesi in ogni zona della Lombardia

Fino a 20 centimetri nella Bergamasca ovest, 10-15 a est

  • Monza e Brianza, Lecchese, Ovest Bergamasco, Comasco, Est Varesotto, ma anche Sud Pavese: 15-20 cm
  • Milanese centro/est, Pavese centro/settentrionale, Lodigiano centro/occidentale, Bergamasco orientale: 10/15 cm
  • Milanese occidentale, Pavese nord/occidentale, Est Bresciano, Lodigiano orientale, Cremasco: 5/10 cm
  • Colline Oltrepo, Colline Comasche, Colline Brianzole, Lecchesi e Bergamasche: 20-30 cm
  • Fondovalle Valtellina: 15-20 cm
  • Prealpi ed Alpi sotto i 1000 mt: 20-30 cm, sopra 30-40 cm.

Curiosi in centro per lo “spettacolo” da codice arancione

Sono comunque tantissimi i cittadini della zona che approfittando del primo giorno di zona arancione hanno deciso di fare quattro passi.  Mandateci le vostre fotografie!

6 foto Sfoglia la gallery

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluca (@gianluca19756)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emanuela (@volpe.emanuela78)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Memento Audere Semper (@albertorottola)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davide D’Anna (@davide101dd)

 

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità