Grazie

“Medici e infermieri, siete i nostri supereroi”: la lettera dei bambini di Brignano

"Anche se difficile, cercate sempre di guardare in avanti perché Voi siete la nostra salvezza, anzi siete la salvezza di tutta l'Italia"

“Medici e infermieri, siete i nostri supereroi”: la lettera dei bambini di Brignano
Treviglio città, 17 Novembre 2020 ore 10:11

“Alla cortese attenzione di tutti i dottori/dottoresse, infermieri/infermiere
Siamo la classe 5A della scuola primaria di Brignano. Con al presenta email vogliamo porgerVi i nostri più cari saluti.
Ci teniamo a farVi sapere che Vi ringraziamo infinitamente per tutto quello che avete fatto, che state facendo e che sicuramente continuerete a fare. Vi consideriamo con dei supereroi e di certo non solo per questo periodo difficile che stiamo affrontando ma perché immaginiamo che salvare vite non sia semplice e Voi state facendo un ottimo lavoro proprio come degli eroi, anzi supereroi.
Inoltre Vi vogliamo ringraziare per la passione che mettete ogni giorno nel fare il Vostro lavoro. Anche se difficile, cercate sempre di guardare in avanti perché Voi siete la nostra salvezza, anzi siete la salvezza di tutta l’Italia!”

Classe 5A – Scuola primaria di Brignano Gera d’Adda

Questa la lettera che i bambini della classe 5A della Primaria di Brignano hanno scritto ieri al personale dell’Asst Bergamo Ovest, che gestisce l’ospedale di Treviglio e Romano. A pubblicare la lettera è stata la stessa azienda, ieri, insieme al consueto aggiornamento sulla situazione dei posti letto Covid-19 nei due nosocomi della Bassa.

In prima fila per combattere l’epidemia, il personale sanitario della Bassa sta lottando da settimane contro la seconda ondata, accogliendo pazienti Covid provenienti soprattutto dalle zone più colpite della Regione (ma anche dalla nostra zona, che in provincia di Bergamo è attualmente quella in cui il Coronavirus sta colpendo più duramente anche se con numeri fortunatamente imparagonabili a quelli di Milano e della Brianza).

Sono  39 i dipendenti positivi

Intanto, sono 39 i dipendenti dell’Asst positivi (erano 30 a inizio del mese).

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia