Cronaca
Capriate San Gervasio

Leolandia regala l'ingresso al parco ai piccoli supereroi vaccinati

L’iniziativa è valida indipendentemente dalla data di somministrazione del vaccino e dalla regione, città o hub di provenienza.

Leolandia regala l'ingresso al parco ai piccoli supereroi vaccinati
Cronaca Bergamo e hinterland, 23 Dicembre 2021 ore 09:47

Dopo Gardaland, ora anche Leolandia. Si moltiplicano in questi giorni le iniziative rivolte ai bambini della fascia 5-11 anni che si sottopongono al vaccino anti-Covid. Al parco di Capriate San Gervasio ingresso gratis per i "piccoli supereroi" vaccinati.

I bimbi vaccinati entrano gratis a Leolandia

La campagna di Leolandia, rivolta alle famiglie che sceglieranno di vaccinare i loro bambini di età compresa tra 5 e 11 anni, non è la prima di questo genere. Già nei giorni scorsi dall'hub di Milano era partita l'iniziativa in collaborazione con il parco divertimenti Gardaland per regalare un ingresso omaggio ai piccoli vaccinati.

Tutti i piccoli eroi in possesso del certificato vaccinale riceveranno un ingresso omaggio a Leolandia da utilizzare entro il 31 maggio 2022 e un peluche in regalo, e potranno così vivere una giornata spensierata di divertimento tra attrazioni, spettacoli e sorprese, insieme a Leo e Mia, i padroni di casa, e tutti i loro beniamini: Masha e Orso, Bing e Flop, i Superpigiamini, Ladybug e Chat Noir e il Trenino Thomas.

L’iniziativa è valida indipendentemente dalla data di somministrazione del vaccino e dalla regione, città o hub di provenienza: è sufficiente presentare il certificato vaccinale del bambino alle casse di Leolandia per ottenere immediatamente il biglietto omaggio bimbo valido per l’ingresso al parco.

"Regaliamo spensieratezza"

“Leolandia è caratterizzata da un mix unico in Italia per contenuti, personaggi e servizi – dichiara Giuseppe Ira, presidente Leolandia – e da sempre si rivolge ai bambini fino a 12 anni di età: è a loro che dedichiamo tutta la nostra esperienza e il nostro impegno. Negli ultimi 2 anni siamo costantemente stati in prima linea al fianco delle istituzioni, e anche in occasione dell’avvio della campagna vaccinale rivolta ai nostri piccoli ospiti, abbiamo ritenuto giusto e doveroso dare un segnale forte alle famiglie che tanto hanno risentito delle restrizioni imposte dalla pandemia, regalando un po’ di spensieratezza e divertimento in cambio del loro impegno per la salute e il futuro di tutti noi”.

Da Natale fino al 31 maggio

I bambini già vaccinati potranno sin d’ora approfittare dell’iniziativa per scoprire lo spirito del Natale Incantato, tra decorazioni scintillanti, magiche nevicate e un gigantesco albero di Natale, alto più di 20 metri: incontreranno Babbo Natale in persona e, tra una giostra e l’altra, assisteranno al musical “Desiderio: la Melodia del Natale” ispirato alla tradizione di Broadway, con un cast internazionale di acrobati, ballerini e cantanti, costumi originali ed effetti speciali.

L’investimento stimato per supportare la campagna è di circa 1 milione di euro: l’iniziativa, oltre a coprire tutto il periodo delle festività fino al 9 gennaio, proseguirà alla riapertura di Leolandia, dal 12 marzo al 31 maggio 2022, comprendendo quindi buona parte dei ponti primaverili.