Cronaca
Sfoglia le prime pagine

Il Giornale è in edicola: scopri le notizie principali della settimana

Il Giornale di Treviglio, Romanoweek e Cremascoweek vi aspettano da oggi, 5 novembre, con un numero ricco di cronaca e approfondimenti.

Il Giornale è in edicola: scopri le notizie principali della settimana
Cronaca Treviglio città, 05 Novembre 2021 ore 10:41

Dal progetto per l'ospedale di comunità a Treviglio alla maxi truffa di un agente di viaggi senza scrupoli, dall'inchiesta sul mercato immobiliare nella Bassa (e non mancano le sorprese) all'ennesimo episodio di violenza che riguarda i teenager. E ancora il tremendo schianto mortale sulla Soncinese che riaccende un annosa polemica all'assurda sentenza contro Alessandro Pasini, assolto dall'accusa di aver ucciso Sabrina Beccalli a Crema.

Sono alcuni temi che abbiamo trattato questa settimana sul Giornale di Treviglio, RomanoWeek e CremascoWeek: ci trovate in anni edicola oppure QUI, sullo sfogliabile online.

Ospedale di comunità a Treviglio

Anche Treviglio avrà il suo nuovo Ospedale di Comunità, in un’ala dell’attuale nosocomio restata inutilizzata per circa un ventennio.
Nell’ambito della Riforma sanitaria in arrivo, e grazie ai circa 13,5 milioni di euro in arrivo tramite il Pnrr per la Sanità della Bassa, l’Asst Bergamo Ovest proporrà ad Ats e alla Regione di costruire non due, come inizialmente previsto, ma tre nuove strutture sanitarie "a bassa intensità". Gli altri due Ospedali di comunità del territorio sorgeranno invece, come già annunciato, nell’ex ospitale di Martinengo in piazza Maggiore e a Ponte San Pietro.

Sospesi sei sanitari no-vax

Intanto nonostante la copertura vaccinale media della nostra zona sia molto alta, anche nel mondo sanitario c’è ancora qualche (minima) resistenza a vaccinarsi. Da luglio ad oggi sono state 23 le segnalazioni ricevute dall’Asst Bergamo Ovest da parte di Ats Bergamo, per altrettanti dipendenti dell’azienda che non risultavano in regola con l’obbligo vaccinale. Come previsto dalla legge, sono stati tutti sospesi. La maggior parte di questi, nel corso degli ultimi quattro mesi, si sono vaccinati e sono rientrati regolarmente al lavoro, ma ancora c’è ancora un pugno di dipendenti non vaccinati. Sei, in particolare, quelli oggetto della più recente segnalazione, settimana scorsa.

Maxi truffa sui "viaggi fantasma"

Truffe ai danni di ignari clienti che invece di partire per mete da sogno si sono trovati catapultati in un incubo. A denunciarlo è la famigliare di una donna caravaggina che ancora non ha ottenuto il rimborso di quanto versato per un "viaggio fantasma".
A spingerla a rendere noto quanto accaduto è la consapevolezza che l’agente di viaggio, che opera ad Agnadello e paesi limitrofi, continua ancora la sua attività, nonostante siano già finiti nella sua rete diversi clienti che hanno sporto denuncia. "Questa donna va fermata, per saldare i suoi debiti sta truffando gente da almeno due anni".

L'inchiesta del Giornale sul mercato immobiliare della Bassa

Quanto vale casa mia? A quanto potrei venderla? Ed è giusto il mio canone d'affitto? Domande che spesso capita di porsi, anche quando non c'è un trasloco in vista. Qualche risposta la può dare una lettura dei dati dell'Osservatorio immobiliare dell'Agenzia delle entrate, che ogni sei mesi aggiorna un corposo database contenente le stime dei dati sul valore medio delle compravendite e dei contratti di locazione registrati in ogni Comune e in ogni quartiere, per ogni diversa tipologia di alloggio.

Picchiano ragazzini "per divertimento"

Picchiati a calci e pugni senza un apparente motivo. Ancora un weekend di violenza a Treviglio. E ancora una volta protagonisti, vittime e aggressori, sono giovanissimi.
L’ultimo episodio, l’ennesimo, è accaduto sabato sera scorso nella centralissima piazza Manara, proprio di fronte alla Basilica, nel «24 ore», uno spazio dove sono dislocati distributori automatici di bevande e snack.

Ancora incidenti (uno mortale) sulla Soncinese

Non è passato nemmeno un mese, era settembre, quando il problema della sicurezza stradale sulla ex statale soncinese aveva scosso l'opinione pubblica dopo la raffica d’incidenti che si erano susseguiti in un arco temporale strettissimo. Nemmeno un mese ed ecco che la storia si ripete. Tre incidenti gravi da sud a nord e un morto, una giovane vittima, caduta proprio sulla provinciale incriminata. Una strada obsoleta che chiaramente presenta criticità e che di sicuro non regge il traffico che, con l'approdo dei poli logistici nella bassa orientale, si è intensificato, soprattutto per la crescita del numero dei mezzi pesanti in transito. I punti critici sono i rettilinei circondati dalla campagna, come tra Romano e Martinengo e tra Fontanella e Gallignano.

Assolto dall'omicidio di Sabrina Beccalli

Assolto perché il fatto non sussiste. Dopo 14 mesi di reclusione Alessandro Pasini torna in libertà ma non mancano le voci perplesse.
Si era sempre proclamato estraneo alla morte di Sabrina Beccalli e alla fine il Tribunale lo ha riconosciuto non colpevole dell’omicidio della 39enne, madre di un ragazzo di 16 anni. Libero da venerdì, Pasini, 46 anni, è stato scarcerato perché la legge non ha trovato una prova che possa indicarlo come l'assassino della donna, morta a Crema il 15 agosto 2020, dopo che i due avevano trascorso insieme una serata in un appartamento del quartiere San Bernardino.

Ecco le prime pagine di oggi, da sfogliare:

3 foto Sfoglia la gallery