I dati del 3 febbraio

Covid-19, tre nuovi casi a Treviglio e tre a Romano: i dati

La situazione nella regione resta sotto controllo con un incremento di circa 1700 casi a fronte di oltre 38mila tamponi eseguiti.

Covid-19, tre nuovi casi a Treviglio e tre a Romano: i dati
Cronaca Treviglio città, 04 Febbraio 2021 ore 09:23

Tre nuovi casi a Treviglio, tre a Romano e uno a Rivolta. Questi gli incrementi di ieri nel conteggio dei nuovi positivi al Covid-19, nei centri principali della Bassa bergamasca e dell'Alto cremasco. Nessun tampone positivo invece a Caravaggio e a Pandino.
Numeri che confermano il trend sostanzialmente stabile fotografato a livello provinciale, Comune per Comune, anche da Ats nel consueto aggiornamento settimanale di ieri.

Alle 17 di ieri, 3 febbraio, risultano in isolamento obbligatorio in provincia di Bergamo 1336 persone (tampone positivo). Altri 1922 risultano invece in isolamento fiduciario perché contatti di un positivo.

La situazione in Lombardia

Sono 38.651 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (di cui 28.390 molecolari e 10.261 antigenici) che portano il totale complessivo a 5.743.914. Salgono a 1738 i nuovi positivi (di cui 80 ‘debolmente positivi’), ieri non era stata superata la soglia dei mille contagi. Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-2). A fronte di 38.651 tamponi effettuati, sono 1.738 i nuovi positivi, con un tasso di positività del 4,4%. I guariti/dimessi sono 906.

Calano i ricoveri in terapia intensiva 359 (-2), aumentano ancora ma con numeri contenuti quelli nei reparti ordinari 3.554 (+10). Sono 46 le vittime registrate nelle ultime 24 ore che portano il totale a 27.259.ù

I nuovi casi per provincia

Milano: 395 di cui 157 a Milano città;
Bergamo: 81;
Brescia: 429;
Como: 97;
Cremona: 61;
Lecco: 64;
Lodi: 49;
Mantova: 110;
Monza e Brianza: 121;
Pavia: 125;
Sondrio: 34;
Varese: 118

TORNA ALLA HOME