Menu
Cerca
Spirano

A Spirano la protesta dei negozianti: “Vogliamo riaprire” FOTO

Chiedono sicurezza ma anche la possibilità di ricominciare a lavorare come gli altri.

A Spirano la protesta dei negozianti: “Vogliamo riaprire” FOTO
Cronaca Media pianura, 28 Aprile 2020 ore 22:48

Alla fine una vera manifestazione pubblica non c’è stata, ma ciascuno degli aderenti ha comunque protestato individualmente, davanti al proprio negozio. Accendendo  le luci dei propri locali chiusi ormai da mesi e manifestando tranquillamente con indosso le mascherine. Sono gli esercenti spiranesi, che ieri pomeriggio avevano annunciato una mobilitazione, poi ridimensionata, per chiedere di anticipare la riapertura di bar, ristoranti e saloni di parrucchieri ed estetisti.

7 foto Sfoglia la gallery

Il gruppo spiranese

“Qui a Spirano non abbiamo una vera associazione dei commercianti – hanno spiegato gli esercenti intenzionati a manifestare in piazza – Un tempo c’era, ma ora non più. Siamo un gruppo autonomo auto costituitosi in questi giorni, un gruppo che comprende una quindicina tra parrucchiere, estetiste, bar e ristoranti”.

Leggi anche: la mozione di Sorte: “Anticipiamo le riaperture”

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì 1/5

 TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli