Sport
Basket A2

Una Treviglio reale prende il Toro per le corna, tutte le foto

Riviviamo negli scatti al PalaFacchetti il successo 85-72 del Gruppo Mascio sulla Reale Mutua Torino.

Una Treviglio reale prende il Toro per le corna, tutte le foto
Sport Treviglio città, 04 Aprile 2022 ore 18:23

Ecco il consueto recap in immagini del match tra il Gruppo Mascio e Torino, una Treviglio reale ha conquistato il referto rosa nella penultima giornata della prima fase di regular season davanti a quasi 1700 spettatori ieri, domenica, al PalaFacchetti.

Le immagini del successo di una Treviglio reale

Quaranta minuti intensi, giocati ad alti ritmi e con una fisicità che già fa pregustare le sfide da playoff in serie A2. Il Gruppo Mascio Treviglio ha preso il Toro per le corna, come si suol dire, in un match che ha visto la squadra ospite portarsi in vantaggio, poi subire la rimonta e lo strappo dei biancoblu salvo poi rientrare nel punteggio nei dieci minuti finali di partita. A spezzare l'equilibrio ci ha pensato l'americano LaMarshall Corbett con una serie di tre triple che hanno ributtato indietro gli avversari sino al -11. Poi dalla lunetta Brian Sacchetti ha messo in ghiaccio la vittoria e i due punti che permettono alla squadra di coach Michele Carrea di consolidare ulteriormente il quarto posto nel girone Verde alle spalle di Udine, Cantù (che giovedì si sfideranno nel recupero della quarta giornata di ritorno al PalaCarnera) e Pistoia. E domenica i biancoblu faranno visita, al PalaDesio, proprio all'Acqua S. Bernardo Cantù per la terza sfida d'alta classifica consecutiva.

109 foto Sfoglia la gallery

Le parole di coach Carrea in conferenza stampa

"Prima di tutto c'è grande soddisfazione. Penso che nei primi due quarti abbiamo giocato un'ottima pallacanestro, abbiamo costruito ottimi vantaggi, li abbiamo chiusi sempre con buone percentuali. Abbiamo gestito il ritmo e la statistica finale dice 33-34 ai rimbalzi che vuol dire che contro una squadra estremamente più grossa di noi abbiamo gestito il controllo dei rimbalzi in maniera funzionale a quello che volevamo - le parole di coach Michele Carrea in sala stampa al termine della partita -. Credo che nel terzo e quarto quarto la durezza di Torino ci abbia un po' sorpreso e questo è un elemento su cui fare una riflessione, perché sicuramente dobbiamo essere più capaci ad accettare le partite un po' sporche. Però la mia soggettivissima impressione è che certe volte tollerare troppo rende le partite di pallacanestro un po' meno belle. Sono convinto che certi contatti fossero... mi permetto di dire un po' bruttini, su tutti il contatto che ha provocato l'infortunio di Davide (Reati, ndr). Bruttini per la bellezza dello spettacolo, non perché io voglia proteggere nessuno".
Il Gruppo Mascio ha retto la fisicità degli avversari e ha saputo reagire nel quarto decisivo. "Nell'ultimo quarto siamo stati lucidi a restare in partita dopo il break negativo del terzo - ha concluso il coach di Treviglio -. Chiaramente poi nell'ultimo quarto la performance balistica di LaMarshall ha sicuramente fatto la differenza, ma credo che essere arrivati lì, completamente dentro la partita nonostante l'infortunio di Reati e nonostante il problema di falli sia un segnale estremamente soddisfacente".

Serie A2, risultati e classifica girone Verde

25° giornata: Urania Milano-Acqua S.Bernardo Cantù 66-58, Ucc Assigeco Piacenza-Infodrive Capo d'Orlando 91-85, Gruppo Mascio Treviglio-Reale Mutua Torino 85-72, Staff Mantova-Edilnol Biella 86-62, 2B Control Trapani-Apu Old Wild West Udine 73-88, Agribertocchi Orzinuovi-Giorgio Tesi Group Pistoia 66-90. Novipiù JB Monferrato-Bakery Piacenza posticipata a lunedì 4 aprile alle 20.30.

Classifica: Apu Old Wild West Udine* 42 punti; Acqua S.Bernardo Cantù*, Giorgio Tesi Group Pistoia 38 punti; Gruppo Mascio Treviglio 32 punti; Reale Mutua Torino 28 punti; Novipiù JB Monferrato*, Ucc Assigeco Piacenza 26 punti; Staff Mantova*, 2B Control Trapani 22 punti; Urania Milano* 20 punti; Bakery Piacenza*, Edilnol Biella 16 punti; Infodrive Capo d'Orlando 14 punti; Agribertocchi Orzinuovi 4 punti.
*: una gara da recuperare.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter