Sport - Basket

Supercoppa, Urania Milano-Bcc Treviglio a porte chiuse

Il pubblico non potrà accedere domenica al PalaIseo di Milano. Intanto la Blu Basket annuncia un nuovo Top Sponsor.

Supercoppa, Urania Milano-Bcc Treviglio a porte chiuse
Treviglio città, 14 Ottobre 2020 ore 09:25

Si giocherà a porte chiuse il match tra l’Urania Milano e la Bcc Treviglio, domenica 18 ottobre al PalaIseo di Milano, valido per la seconda giornata della Supercoppa Lnp. Lo ha comunicato la società meneghina.

A Milano match a porte chiuse

Niente tifosi sugli spalti del PalaIseo a Milano per la seconda giornata del Girone Giallo di Supercoppa Lnp. La partita tra i padroni di casa dell’Urania Milano e la Bcc Treviglio, reduce dalla vittoria all’esordio nella competizione sull’Assigeco Piacenza, si giocherà a porte chiuse. Lo ha annunciato in un comunicato la società meneghina. Niente trasferta quindi per i “Rangers Treì” che potranno seguire le gesta dei biancoblu su LnpTv Pass, il servizio (in abbonamento) che da alcuni anni la Lega Nazionale Pallacanestro ha attivato per proporre in diretta streaming le partite del campionato di serie A2.

Un nuovo Top Sponsor in casa Blu Basket

La Ri.Ma.Tec. entra a far parte dei Top Sponsor della Blu Basket 1971 Treviglio, con un accordo di partnership triennale. Nata nel 2007, con sede a Monticelli d’Ongina (Piacenza), Ri.Ma.Tec. è specializzata nella costruzione e manutenzione di gallerie, canali, opere idrauliche, dighe ed edifici, nella realizzazione di opere civili per centrali elettriche ed edifici industriali e nei lavori finalizzati alla prevenzione sismica ed alla riqualificazione energetica. Ri.Ma.Tec. ha sposato il progetto Blu Basket, condividendone i valori e le prospettive di crescita, in linea con quanto caratterizza da anni anche l’attività dell’azienda piacentina: competenza, trasparenza e forte propensione verso l’innovazione fanno infatti di Ri.Ma.Tec. un punto di riferimento nel settore della costruzione e manutenzione di opere edili.

Le parole dell’amministratore unico

“Competenza, Problem Solving e Innovazione sono le parole chiave di Ri.ma.tec. Valori ascrivibili, con riferimento al proprio campo, anche alla Blu Basket Treviglio – ha commentato l’accordo Gianluca Gobbi, amministratore unico di Ri.Ma.Tec. -. Abbiamo avuto modo di apprezzare la trasparenza e la serietà di una società che ha incentrato la propria attività sulla crescita dei giovani. Treviglio è una società che ha rappresentato il trampolino di lancio per alcuni tra i maggiori prospetti del panorama cestistico italiano e che, conscia del proprio passato e del territorio in cui opera, guarda allo stesso tempo al futuro con ambizione. Vogliamo condividere con Blu Basket Treviglio un percorso che ci permetta di esprimere le qualità di entrambi, affiancando i nostri brand in numerose attività”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia