Menu
Cerca
Sport - Basket

Semifinali playoff in A2, senza la Bcc ma con tanti ex trevigliesi

Fabi e Tortona vincono, ko Caroti (Verona) e Olasewere (Roma). Cinque ex biancoblu in campo oggi.

Semifinali playoff in A2, senza la Bcc ma con tanti ex trevigliesi
Sport Treviglio città, 06 Giugno 2021 ore 16:24

Hanno preso il via ieri, sabato 5 giugno, le semifinali playoff del campionato di basket di serie A2. E benché non ci sia in campo la Bcc Treviglio, eliminata in gara-5 dalla Top Secret Ferrara, protagonisti sul parquet ci sono tanti ex che hanno vestito la canotta trevigliese. Andiamo a vedere come si sono comportati.

Semifinali playoff, le prime vittorie sono di Torino e Tortona

L'ultimo atto stagionale della Bcc Treviglio è stato mercoledì al PalaFacchetti di Treviglio nella bella dei quarti di finale che si è aggiudicata Ferrara, strappando il pass per le semifinali. Le semifinali playoff di serie A2 2020/2021 che sono partite ieri con le due sfide del tabellone Argento, mentre le semifinaliste del tabellone Oro scendono in campo oggi, domenica 6 giugno.
Tanta attesa per la sfida tra la Reale Mutua Torino e la Tezenis Verona - che per tanti addetti ai lavori è una finale anticipata nel tabellone Argento - che ha visto il successo 95-83 dei piemontesi al Pala Gianni Asti di Torino. Tra le fila degli scaligeri il playmaker Lorenzo Caroti, la scorsa stagione a Treviglio, ha chiuso gara-1 con 11 punti realizzati in 24 minuti - con 1/5 da due punti 2/3 da tre e 3/3 ai liberi - servendo 4 assist ai compagni per una valutazione complessiva di 13. Che non è bastata, però, a Verona per espugnare il palazzetto piemontese.
Sempre in Piemonte, al PalaOltrepo di Voghera si è giocata l'altra semifinale tra la Bertram Tortona e l'Atlante Eurobasket Roma. Successo di misura, 67-66, per i padroni di casa tra le cui file milita l'ex trevigliese Agustin Fabi: l'italo-argentino ha chiuso con 7 punti in 29 minuti - 2/3 da due, 1/7 da tre e 0/2 ai liberi - strappando 3 rimbalzi con una valutazione complessiva di 7. Tra le fila dei capitolini il lungo americano Jamal Olasewere, altro ex trevigliese, è risultato il miglior marcatore della squadra con 15 punti (come Magro)in 29 minuti - 5/14 da due, 5/7 ai liberi - con 4 rimbalzi catturati e 3 assist ai compagni per un 8 di valutazione.

Oggi in campo le semifinaliste Oro

Il tabellone Oro di serie A2 inizia oggi le serie di semifinale e anche qui non mancano i giocatori che sono passati dal parquet del PalaFacchetti di Treviglio. La prima gara, alle 18, è quella tra la Apu Old Wild West Udine e la Givova Scafati al PalaCarnera. Tra le fila dei campani giocano il 35enne playmaker Tommaso Marino che, in più riprese, ha giocato ben sette stagioni a Treviglio, e il play/guardia Mattia Palumbo, 20 anni, che è stato biancoblu per tre stagioni dal 2017/18 al 2019/20. La semifinale delle 19, invece, sarà tra la GeVi Napoli e la Top Secret Ferrara. I partenopei hanno tra le proprie fila la 27enne guardia ala Pierpaolo Marini che per una stagione, nel 2016/2017, ha vestito la canotta della Remer Treviglio. Sulla sponda estense, invece, gli ex biancoblu - che hanno dato vita a 7 gare contro la Bcc tra seconda fase e playoff - sono due: la 35enne ala/pivot Patrick Baldassarre, a Treviglio in B d'Eccellenza nelle stagioni 2006/07 e 2007/08, e il compagno di reparto, l'americano A.J. Pacher, 29 anni, protagonista a Treviglio la stagione scorsa in serie A2.
Che vinca il migliore!

Nella foto di copertina il play Tommaso Marino quando militava nella Remer Treviglio.