Menu
Cerca
Sport - Basket

L'ultimo atto della stagione Bcc Treviglio nei nostri click

Una gara-5 combattuta da trevigliesi ed estensi decisa nel finale dalla maggiore lucidità dei giocatori ospiti che, meritatamente, approdano alla semifinale.

L'ultimo atto della stagione Bcc Treviglio nei nostri click
Sport Treviglio città, 03 Giugno 2021 ore 09:38

Quello di ieri, mercoledì 2 giugno, è stato (purtroppo) l'ultimo atto della stagione 2020/2021 in A2 della Bcc Treviglio. I biancoblu di coach Mauro Zambelli hanno perso 66-62 la decisiva gara-5 dei quarti di finale playoff contro la Top Secret Ferrara. Estensi meritatamente in semifinale, affronteranno la GeVi Napoli.

Bcc Treviglio, ultimo atto della stagione

Chiusura con un pizzico di amarezza per la stagione della Bcc Treviglio ieri, mercoledì, arrivata all'ultimo atto. Nella decisiva gara-5 contro la Top Secret Ferrara capitan Davide Reati e compagni non sono riusciti ad ottenere il pass per le semifinali playoff di serie A2 dopo le due vittorie iniziali nella serie, ottenute al PalaFacchetti, e la rimonta degli estensi che hanno impattato con i successi nelle due gare casalinghe. Si è così arrivati alla "bella", finalmente con il PalaFacchetti che ha riaperto le porte al pubblico, seppure nel numero limitato di 500 persone. C'è stata l'occasione per i tifosi dei Rangers Treì per premiare i loro beniamini protagonisti della stagione regolare: la giocata di Simone Pepe, e i tre migliori finiti sul podio Mitja Nikolic, JJ Frazier e Jacopo Borra. Sul parquet, poi, i biancoblu hanno provato a "gettare il cuore oltre l'ostacolo" di una Ferrara coriacea, mai doma, capace di rientrare nel punteggio dopo un primo tempo di marca trevigliese e di essere più lucida nel finale quando i possessi hanno avuto un peso specifico superiore. Ferrara che in semifinale, nel tabellone Oro, ora si misurerà con la corazzata GeVi Napoli, mentre per Treviglio è arrivato il capolinea di questa stagione tribolata e si comincia a guardare al futuro. Ancora in serie A2.

88 foto Sfoglia la gallery

Serie A2, il quadro delle semifinali

Grandi piazze, grandi giocatori e diverse società che hanno la dichiarata ambizione di salire al piano superiore, in serie A. Così si presentano le semifinali playoff del campionato di A2 nei due tabelloni, Oro e Argento. La Top Secret Ferrara, grazie al 3-2 rifilato alla Bcc Treviglio è l'ultima squadra a qualificarsi nel tabellone Oro e ad attenderla c'è la GeVi Napoli, squadra costruita per fare il salto in A che avrà il fattore campo a favore. Nella parte bassa del tabellone andranno a caccia della finale altre due società che ambiscono a salire tra i pro: la Apu Old Wild West Udine e la Givova Scafati con i friulani che avranno il fattore campo. Semifinali Oro che si giocheranno: domenica 6, martedì 8, venerdì 11, domenica 13, mercoledì 16 giugno.
Interessantissimo anche il tabellone Argento dove, nella parte alta, la semifinale d'alto lignaggio vedrà sfidarsi la Reale Mutua Torino e la Tezenis Verona con i piemontesi che avranno gara-1 e gara-2 in casa, mentre nella parte bassa la sorpresa Atlante Eurobasket Roma proverà a rendere la vita dura alla Bertram Tortona per strappare il pass per la finale. Saliranno in serie A le vincenti delle finali nei due rami del tabellone. In questo ramo si giocherà: sabato 5, lunedì 7, giovedì 10, sabato 12, martedì 15 giugno.