Sport
Basket

La marcia trionfale della Scuola Basket Treviglio

La "Marcia della Scuola Basket Treviglio", diretta da Marco Blasizza, continua ad essere trionfale ed è arrivata in doppia cifra

La marcia trionfale della Scuola Basket Treviglio
Sport Treviglio città, 09 Dicembre 2022 ore 11:34

La  "Marcia di Radetzky", opera di Johann Strauss, si sta ripetendo nella Bassa. La "Marcia della Scuola Basket Treviglio", diretta da Marco Blasizza, continua ad essere trionfale ed è arrivata in doppia cifra: 10 vittorie in altrettante giornate del girone Verde del campionato di Basket Serie D regionale.

Scuola Basket Treviglio, vittoria su Prevalle

Stavolta la Scuola Basket Treviglio ha espugnato il campo dei bresciani del Basket Prevalle 1995 col punteggio di 50-54.

"Una vittoria strameritata guardando il roster dei bresciani con giocatori come Coppi e Furlanis di esperienza e con tanni anni nelle categorie superiori contornati da buoni elementi come Lanfredi e Atienza - riflette l’allenatore dei trevigliesi -. Siamo stati avanti tutti i 40’ e questo è un segnale positivo. Bene il primo quarto e mezzo, poi abbiamo perso un po’ di lucidità in attacco, c’è stato qualche pallone di troppo gettato via, ma in difesa siamo tornati a fare “la voce grossa” rintuzzando il tentativo di rimonta di Prevalle. Si poteva certamente evitare il punto a punto finale dove siamo stati bravi a non dar loro la possibilità del tiro per il sorpasso grazie a Invernizzi che ha rubato un pallone d’oro e con la successiva schiacciata di Codevilla abbiamo chiuso la partita".

Diciassette punti per Giorgio Cremaschi (ha esordito il fratello Marco appena arrivato dalla C Gold di Ospitaletto), in doppia cifra anche Codevilla e Grioni con 11.

Giorgio Cremaschi
Foto 1 di 3

Giorgio Cremaschi

Codevilla
Foto 2 di 3

Codevilla

Grioni
Foto 3 di 3

Grioni

"Dieci vittorie di fila? Non dico un sogno, ma onestamente si fa fatica a crederci - sospira coach Blasizza -. Parto dal presupposto che bisogna credere sempre nella qualità del roster che stai allenando, ma questa estate avevamo dubbi e perplessità con le partenze che avevamo avuto. I nuovi arrivati hanno però portato qualità e mentalità, penso a Cremaschi a Bacis. Abbiamo rischiato 3/4 volte di perdere in queste prime giornate, non è successo e significa che fondamentalmente la squadra crede nel suo potenziale, e c’è stato anche un pizzico di fortuna indispensabile per evitare le sconfitte".

Stasera alla Gatti contro Orzinuovi

Questa sera, venerdì 9 dicembre, altra sfida e altra corsa: alle 21.15 alla Palestra Gatti di Treviglio arrivano i bresciani del River Basket Orzinuovi, terzi in classifica e in cerca di riscatto dopo il ko in casa contro Sarezzo. Partita da non perdere...

Seguici sui nostri canali