Sport
Basket A2

Prima di ritorno, Cantù e Torino vincono frena la Vanoli Cremona

Con i biancoblu di coach Alessandro Finelli a riposo, i brianzoli si confermano prima forza nel girone Verde, mentre Piacenza e Agrigento si consolidano in zona playoff.

Prima di ritorno, Cantù e Torino vincono frena la Vanoli Cremona
Sport Treviglio città, 23 Dicembre 2022 ore 10:44

Tra mercoledì 21 e ieri, giovedì 22 dicembre, si è disputata la prima di ritorno nel campionato di basket di serie A2. Il Gruppo Mascio Treviglio ha osservato il suo turno di riposo - l'ultimo impegno nel 2022 sarà il quarto di finale di Coppa Italia giovedì a Cento - nel girone Verde che ha visto la capolista Cantù confermarsi solitaria in vetta, mentre la Vanoli Cremona è stata frenata dal ko a Piacenza. Alle spalle dei biancoblu risale Torino.

Prima di ritorno, ecco come è andata

Con il Gruppo Mascio Treviglio che ha rispettato il suo turno di riposo nel campionato nazionale di serie A2, tra mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre, si è disputata la prima di ritorno. Nel girone Verde l'Acqua S.Bernardo Cantù (S. Nikolic 16, Rogic 15, Baldi Rossi 13, Hunt 12) si conferma in vetta vincendo 79-61 al PalaFitLine Desio contro l'Urania Milano (Amato 16, Hill 13, Pulazzi e Montano 11). Sconfitta sul parquet dell'Ucc Assigeco Piacenza (McGusty 31, Cesana 16, Sabatini 14, Skeens 12) 85-66 per la Vanoli Cremona (Cannon 16, Denegri e Tabu 11, Caroti 9) che ora ha 4 punti di ritardo dalla vetta. Alle spalle di Treviglio, terza forza nel girone, la Reale Mutua Torino (De Vico 18, Pepe 17, Meyfield e Poser 13, Schina 10) sale a 15 punti con il successo 93-82 sul campo della E-gap Stella Azzurra Roma (L. Nikolic 22, Givens 20, Ferrara 11, Wilson 10) che resta fanalino di coda. A quota 14 punti con Piacenza c'è anche la Moncada Energy Agrigento (Grande 25, Costi 17, Marfo 14, Francis 11) che si ì aggiudicata 76-61 il derby siciliano contro la 2B Control Trapani (Romeo 17, Massone 15, Stumbris 12).

La lotta nella zona medio-bassa della graduatoria

A quota 12 punti l'Urania Milano è stata raggiunta in classifica dalla Benacquista Assicurazioni Latina (Lewis 21, Cicchetti 20, Rodriguez 14, Alipiev 10) che in casa ha superato 93-86 la Novipiù Monferrato (Redivo 24, Leggio 23, Carver 12, Ellis 8) che resta ferma a 10 punti. Trapani e quota 8 è stata agganciata dalla Ferraroni JuVi Cremona (Allen 28, Boglio 15, Nasello 11, Giulietti 9) che ha superato di misura 74-72 la Kienergia Rieti (Tucker 19, Geist 16, Del Testa 11, Timperi 9) che rimane a 6 punti con una gara del girone d'andata da recuperare il 17 gennaio 2023 in casa della Stella Azzurra Roma.

Girone Verde, risultati, classifica e prossimo turno

1° giornata ritorno: Ucc Assigeco Piacenza-Vanoli Cremona 85-66, Acqua S.Bernardo Cantù-Urania Milano 79-61, Ferraroni Juvi Cremona-Kienergia Rieti 74-72 (giocate mercoledì 21/12); E-Gap Stella Azzurra Roma-Reale Mutua Torino 82-93, Benacquista Assicurazioni Latina-Novipiù Monferrato 93-86, Moncada Energy Agrigento-2B Control Trapani 76-61. Riposo: Gruppo Mascio Treviglio

Classifica: Acqua S.Bernardo Cantù 24 punti; Vanoli Cremona 20 punti; Gruppo Mascio Treviglio° 18 punti; Reale Mutua Torino* 15 punti; Ucc Assigeco Piacenza, Moncada Energy Agrigento 14 punti; Benacquista Assicurazioni Latina, Urania Milano 12 punti; Novipiù Monferrato 10 punti; 2B Control Trapani, Ferraroni JuVi Cremona 8 punti; Kienergia Rieti° 6 punti; E-Gap Stella Azzurra Roma° 2 punti.
*Reale Mutua Torino 3 punti di penalizzazione; ° una gara in meno.

15° giornata (2° ritorno): mercoledì 4/1 ore 20.30 Gruppo Mascio Treviglio-E Gap Stella Azzurra Roma, Reale Mutua Torino-Ferraroni Juvi Cremona, Novipiù Monferrato-Ucc Assigeco Piacenza, Vanoli Cremona-Moncada Energy Agrigento, Urania Milano-Benacquista Assicurazioni Latina; ore 21 Kienergia Rieti-Acqua S.Bernardo Cantù. Riposa: 2B Control Trapani.

Seguici sui nostri canali