Sport
Basket A2

PalaFacchetti, dal 1° marzo porte aperte per gli allenamenti Blu Basket

La curva dei contagi cala e anche le restrizioni: i tifosi biancoblu potranno tornare ad assistere agli allenamenti della squadra.

PalaFacchetti, dal 1° marzo porte aperte per gli allenamenti Blu Basket
Sport Treviglio città, 25 Febbraio 2022 ore 18:12

Porte aperte dal 1° marzo al PalaFacchetti. I tifosi appassionati del Gruppo Mascio Blu Basket 1971 Treviglio potranno tornare, in settimana, ad assistere dalle tribune agli allenamenti della squadra di coach Michele Carrea.

Tornano le porte aperte al PalaFacchetti

La terza ondata della pandemia da Covid-19 è in fase calante, come confermano i numeri giornalieri forniti dalla Regione e qualche allentamento nelle disposizioni sanitarie lo stiamo già vedendo. Da martedì 1° marzo cadrà anche quello di frequentare il PalaFacchetti di via del Bosco, in settimana, per assistere alle sedute di allenamento del Gruppo Mascio Treviglio, che sta preparando la fase cruciale della stagione in serie A2. Appassionati e tifosi, così, potranno tornare sulle scalee del palazzetto ad assistere alle fatiche quotidiane di capitan Davide Reati e compagni che, sinora, si allenavano a porte chiuse. Così almeno è stato dal momento in cui, dopo l'estate, la terza ondata ha cominciato a far registrare numeri di contagi in crescita e le positività, purtroppo, non hanno risparmiato anche i "gruppi squadra" delle società di serie A2.

Domenica la trasferta a Piacenza contro la Bakery

Dopo il successo infrasettimanale contro la Staff Mantova al PalaFacchetti, domenica il Gruppo Mascio è stato superato, sempre in casa, dalla Edilnol Biella, penultima in graduatoria nel girone Verde di A2. Un passo falso per i biancoblu di coach Carrea che ha lasciato un po' di amaro in bocca e una gran voglia di riscatto. Domenica Treviglio è attesa alla trasferta di Piacenza per affrontare la Bakery al palasport di largo Anguissola. Un impegno, sulla carta, alla portata del Gruppo Mascio, ma guai a sottovalutare l'avversario come ha spiegato l'americano Adam Sollazzo nell'intervista pubblicata sul Giornale di Treviglio di oggi, venerdì 25 febbraio. "Ogni partita nella seconda fase della stagione sarà difficile - il pensiero di Sollazzo -. Ogni squadra vuole vincere per migliorare la posizione in classifica, come noi. Dobbiamo combattere e giocare duro per farcela".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter