Vailate

Marco Mangolini bronzo nel tiro a volo

Podio conquistato in coppia con la compagna di squadra Paola Zecchi

Marco Mangolini bronzo nel tiro a volo
Cremasco, 05 Agosto 2020 ore 14:10

Marco Mangolini conquista il bronzo al campionato di tiro a volo «mixed team».

Finale di campionato

Il “cecchino” vailatese ha portato a casa un’altra medaglia, questa volta di bronzo. La gara si è svolta al «Belvedere» di Uboldo, in provincia di Varese, finale del campionato italiano «mixed team». Si tratta di una disciplina prossima a diventare olimpica, che prevede la stretta sinergia fra due atleti, un uomo e una donna, di cui si sommano i centri per stabilire il risultato finale. Con la compagna di squadra Paola Zecchi, anch’essa in forza al «Cas Concaverde» di Lonato del Garda, Marco si è fatto strada nella competizione a classifica unica (senza distinzione tra adulti e settore giovanile) e nonostante i soli 18 anni, ha sbaragliato la concorrenza. Per lui, 70 centri sui 75 piattelli lanciati, per Paola 66/75.

Spareggio e medaglia

Peccato che la serie di centri non sia bastata a conquistare il podio. Classificatisi terzi a parimerito con un altro duo, gli atleti del «Cas Concaverde» hanno disputato lo spareggio, vincendo con 5 piattelli di scarto sugli avversari e mettendo così le mani sul bronzo. Un’altra grande soddisfazione per il giovane vailatese, che nonostante il periodo di “astinenza” dal tiro a volo, dovuto alla pandemia, non ha perso la sua mira e dopo l’oro del 23 febbraio scorso, al campionato d’inverno del settore giovanile, ha aggiunto una nuova medaglia al suo palmares.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia