Vailate

Marco Mangolini bronzo nel tiro a volo

Podio conquistato in coppia con la compagna di squadra Paola Zecchi

Marco Mangolini bronzo nel tiro a volo
Sport Cremasco, 05 Agosto 2020 ore 14:10

Marco Mangolini conquista il bronzo al campionato di tiro a volo «mixed team».

Finale di campionato

Il "cecchino" vailatese ha portato a casa un'altra medaglia, questa volta di bronzo. La gara si è svolta al «Belvedere» di Uboldo, in provincia di Varese, finale del campionato italiano «mixed team». Si tratta di una disciplina prossima a diventare olimpica, che prevede la stretta sinergia fra due atleti, un uomo e una donna, di cui si sommano i centri per stabilire il risultato finale. Con la compagna di squadra Paola Zecchi, anch’essa in forza al «Cas Concaverde» di Lonato del Garda, Marco si è fatto strada nella competizione a classifica unica (senza distinzione tra adulti e settore giovanile) e nonostante i soli 18 anni, ha sbaragliato la concorrenza. Per lui, 70 centri sui 75 piattelli lanciati, per Paola 66/75.

Spareggio e medaglia

Peccato che la serie di centri non sia bastata a conquistare il podio. Classificatisi terzi a parimerito con un altro duo, gli atleti del «Cas Concaverde» hanno disputato lo spareggio, vincendo con 5 piattelli di scarto sugli avversari e mettendo così le mani sul bronzo. Un’altra grande soddisfazione per il giovane vailatese, che nonostante il periodo di "astinenza" dal tiro a volo, dovuto alla pandemia, non ha perso la sua mira e dopo l’oro del 23 febbraio scorso, al campionato d’inverno del settore giovanile, ha aggiunto una nuova medaglia al suo palmares.

TORNA ALLA HOME