Sport - Basket

La Blu Basket Treviglio e Simone Pepe si salutano

L'esterno pescarese lascia Treviglio dopo una sola stagione: "Auguro alla Blu Basket le migliori fortune".

La Blu Basket Treviglio e Simone Pepe si salutano
Sport Treviglio città, 02 Luglio 2021 ore 09:55

L'esterno pescarese Simone Pepe lascia la Blu Basket 1971 Treviglio dopo una sola stagione in A2. La società lo ha voluto salutare e ringraziare per l'impegno e la determinazione messi sul parquet in un'annata difficile causa Covid.

Simone Pepe e la Blu Basket si salutano

La Blu Basket 1971 Treviglio sta lavorando per allestire il roster a disposizione del nuovo allenatore Michele Carrea, arrivato da una decina di giorni sulla panchina biancoblu. E tra le pedine non ci sarà l'esterno pescarese Simone Pepe che lascia Treviglio dopo una sola stagione. La società di via del Bosco l'ha voluto salutare così.

Ha vestito solo per una stagione sportiva la canotta della Blu Basket ma, nonostante la pandemia e le conseguenti limitazioni d’accesso nei palasport, ha ben incarnato lo spirito di Treviglio. Simone Pepe, specialista pescarese classe '93, lascia la Blu Basket 1971 dopo un anno in cui tra Supercoppa, campionato e playoff ha segnato 491 punti totali, 285 dei quali con giocate da oltre i 6.75 metri (tirando col 36% in regular season). È stato un anno intenso e Simone saluta così i tifosi di Treviglio: "Sono stato molto bene a Treviglio. Abbiamo trascorso un anno difficile, ma nonostante tutto abbiamo raggiunto gli obiettivi che c’eravamo prefissati. Auguro alla Blu Basket le migliori fortune". E la società auspica il meglio a Simone, in campo e fuori, in quanto durante l’anno trascorso insieme si è distinto quale modello di serietà, impegno e professionalità.