Sport - Basket

La Blu Basket Treviglio conferma D'Almeida

La 18enne ala-pivot, originaria del Benin, disputerà la sua terza stagione in A2 con i colori biancoblu.

La Blu Basket Treviglio conferma D'Almeida
Sport Treviglio città, 03 Luglio 2020 ore 16:34

Un altro anno insieme, la Blu Basket Treviglio ha confermato ufficialmente l'ala-pivot Ursulo D'Almeida, classe 2001. Il giocatore, originario del Benin, disputerà il suo terzo campionato di A2 con la canotta biancoblu.

D'Almeida resta alla Blu Basket Treviglio

Un'altra gradita conferma tra le fila della squadra trevigliese in vista della stagione di serie A2 2020/2021. La Blu Basket Treviglio ha confermato l'ala-pivot di 200 centimetri Ursulo D'Almeida, 18anni, che disputerà la terza stagione consecutiva con la canotta biancoblu. Originario del Benin, il giovane atleta ha iniziato la sua carriera giovanile alla Pegaso Ragusa, condotta nel 2015/2016 ad un bronzo Under 18 d’Elitè e al titolo nazionale Under 16 Eccellenza, guadagnandosi anche lo spot di miglior ala forte dell’intero torneo. La stagione successiva veste le "scarpette rosse" dell'Olimpia Milano con la formazione Under 16, prima di approdare a Treviglio.

Al centro dell'area con Nikolic e Borra

Ursulo D'Almeida formerà, insieme al confermato pivot Jacopo Borra, che ha prolungato il contratto con Treviglio sino al 2022, e con l'ala-pivot Mitja Nikolic, 29enne sloveno tornato a vestire la canotta della Blu Basket dopo l'esaltante stagione 2018/2019  - culminato con la semifinale playoff contro Treviso - il trio di lunghi a disposizione di coach Adriano Vertemati e potrà continuare così nella sua crescita tecnica a Treviglio. Nel campionato 2019/2020, chiusosi anzitempo per il Covid-19, D'Almeida ha viaggiato a 4,3 punti nei 17 minuti abbondanti di media sul parquet, con 4,2 rimbalzi catturati.

TORNA ALLA HOME