Menu
Cerca
Sport - Basket

La Bcc ha le sue torri gemelle, firmato Andrea Ancellotti

Gran colpo della Blu Basket che, sotto le plance, affianca al pivot Jacopo Borra il 32enne Andrea Ancellotti che ha lasciato Brescia.

La Bcc ha le sue torri gemelle, firmato Andrea Ancellotti
Sport Treviglio città, 12 Febbraio 2021 ore 14:48

La Bcc Blu Basket Treviglio ha le sue torri gemelle: la società biancoblu ha firmato sino a giugno 2022 il pivot Andrea Ancellotti, 32 anni, 212 centimetri, in uscita da Brescia (serie A). Andrà a comporre con Jacopo Borra una coppia di lunghi importante per la serie A2.

La Bcc Treviglio schiera le torri gemelle

Uno, il pivot piemontese, è alto 215 centimetri, l’altro, il nuovo arrivato in casa Bcc Blu Basket Treviglio “solo” 212 centimetri. Con Jacopo Borra e Andrea Ancellotti, il volto nuovo della Blu Basket, ufficializzato oggi dalla società del presidente Gian Franco Testa la formazione di coach Devis Cagnardi ha formato un tandem sotto i tabelloni di grande impatto fisico ed esperienza per la categoria. La trattativa era in corso è si è concretizzata dopo che la Blu Basket ha ceduto in prestito l’ala/pivot, classe 2001, Ursulo D’Almeida alla Edilnol Biella, liberando di fatto un posto nel roster per l’innesto di un lungo. E la scelta è caduta su Ancellotti, nativo di Correggio, e cresciuto cestisticamente a Reggio Emilia che in carriera ha vestito, tra le altre, le canotte di Chieti (A2), Treviso (A2), Pesaro (A) per due campionati, Latina (A2) nella scorsa stagione sino all’approdo a Brescia, in serie A, all’inizio della stagione 2020/2021.

Il comunicato ufficiale

La Blu Basket Treviglio è lieta di comunicare l’accordo con l’atleta Andrea Ancellotti. Il pivot, classe 1988 di 212 cm, ha sottoscritto un contratto che lo legherà alla Blu sino al 30 Giugno 2022. Ancellotti approda a Treviglio dopo aver disputato la prima parte della stagione in corso con la Germani Brescia.
Dopo aver svolto il settore giovanile con la Pallacanestro Reggiana, Ancellotti ha vestito in carriera le canotte di Pozzuoli, Patti, Sant’Arcangelo, Chieti, Treviso, Pesaro e Latina. Con quest’ultima ha concluso la stagione 19/20 collezionando 12 punti di media a partita.

Le prime parole di Ancellotti in Blu

Il giocatore reggino, già a disposizione di coach Devis Cagnardi, ha così commentato la sua nuova avventura: “Sono molto contento di essere a Treviglio, la società ha dimostrato di volermi a tutti i costi ed il mio obiettivo è quello di ripagare la loro fiducia. Sono felice di ritrovare coach Cagnardi con cui ho già lavorato in passato nelle giovanili di Reggio Emilia. Sono a disposizione della squadra e spero di dare un contribuito importante sin da subito”.
L’arrivo di Ancellotti a Treviglio è il secondo innesto operato a campionato in corso dagli uomini mercato della Blu Basket. In precedenza la dirigenza aveva firmato la 24enne ala Ion Lupusor che ha permesso di allungare le rotazioni, proprio nel reparto lunghi, nel roster a disposizione di coach Cagnardi.

Nella foto di copertina Borra a canestro contro Ancellotti nel match dello scorso campionato tra la Bcc Treviglio e Latina.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli