Sport - Basket

Il derby regala tante emozioni, eccole nei click

Biancoblu e gialloneri hanno dato tutto in campo e lo spettacolo non è mancato nonostante mancasse il pubblico sugli spalti.

Il derby regala tante emozioni, eccole nei click
Sport Treviglio città, 05 Marzo 2021 ore 08:00

Il derby, in ogni sport, regala sempre tante emozioni. E quello di ieri sera, giovedì, tra la Bcc Treviglio e la Withu Bergamo, vinto 81-71 dai biancoblu, non è stato da meno. Da chi l'ha vissuto sul campo, ai pochi presenti al PalaFacchetti sino ai tifosi delle due squadre collegati in streaming sul sito LnpTv Pass. Noi vogliamo farvelo rivivere attraverso le immagini. Eccole.

Un derby dalle tante emozioni

Hanno lottato sul campo, hanno versato ogni goccia di sudore per avere la meglio sugli avversari, alcuni hanno gioito al suono della sirena, altri sono rimasti delusi. C'è tutto questo e tanto di più nel derby cestistico bergamasco andato in scena ieri, giovedì, al PalaFacchetti di Treviglio. E come al... ritorno - perché quello di ieri era l'andata del campionato di serie A2 2020/2021, il recupero della terza giornata che non si è giocato l'autunno scorso - al PalaAgnelli di Bergamo nessuno dei protagonisti si è tirato indietro. C'è chi ha segnato di più, c'è chi  è incappato in una partita "storta", può capitare, ma lo spettacolo che biancoblu e gialloneri hanno offerto è stato di alto livello. Emotivo soprattutto, perché in palio oltre ai 2 punti, importantissimi, c'era molto di più. C'era il desiderio di primeggiare, in provincia, nel secondo campionato nazionale di basket e i ragazzi di coach Devis Cagnardi hanno avuto la forza di crederci sino in fondo, senza pensare che al 30' e oltre l'inerzia della partita era tutta dalla parte della squadra di coach Marco Calvani... e sono riusciti a ribaltarla.

83 foto Sfoglia la gallery

Due premi per Borra e Zambelli

Prima della palla a due del derby c'è stato il tempo di assegnare uno dei due premi con i quali la Blu Basket 1971 ha voluto omaggiare due suoi tesserati. Al pivot torinese Jacopo Borra è andato quello di "MVP" (miglior giocatore) del mese di febbraio tra le fila della Bcc con una serie di partite giocate e chiuse con "doppie-doppie" (doppia cifra di punti e rimbalzi catturati), mentre all'intervallo è stata la volta del premi0 all'assistent coach Mauro Zambelli che in questa stagione ha raggiunto, e ormai superato, le 200 vittorie da quando siede come (prezioso) assistente sulla panchina della società cestistica cittadina. E la striscia, dopo la gioia del derby, promette di allungarsi presto...

TORNA ALLA HOME