Sport - Basket

Il Bayern Basketball saluta coach Adriano Vertemati

Il 40enne tecnico milanese, per nove stagioni sulla panchina della Blu Basket 1971 Treviglio, sarà il nuovo head coach di Varese in serie A.

Il Bayern Basketball saluta coach Adriano Vertemati
Sport 15 Giugno 2021 ore 17:15

Il Bayern Basketball dalle sue pagine social ha salutato coach Adriano Vertemati, 40 anni, che in questa stagione ha ricoperto il ruolo di assistente allenatore di coach Andrea Trinchieri. L'ex allenatore della Blu Basket 1971 Treviglio la prossima stagione sarà capo allenatore in serie A sulla panchina della Openjobmetis Varese.

Il Bayern Basketball saluta coach Vertemati

L'addio era nell'aria da settimane, ma coach Adriano Vertemati era impegnato con il Bayern Monaco nei playoff di Bundesliga, in Germania, persi in finale contro l'Alba Berlino. Oggi sui suoi social la società bavarese ha salutato il 40enne tecnico milanese che, dopo una sola stagione all'estero, torna in Italia e lo fa nel massimo campionato di basket. Nella stagione 2021/2022 siederà sulla panchina della Openjobmetis Varese come capo allenatore. Con il Bayern l'assistente allenatore di coach Andrea Trinchieri quest'anno è arrivato anche ai quarti di finale playoff di Eurolega - per la prima volta nella storia del club bavarese - dove si è interrotta la corsa europea 3-2 nella serie contro l'Olimpia Milano. Questo il comunicato che ha diramato la società tedesca.

Nella prossima stagione ci sarà un cambio nella squadra di allenatori dell'FC Bayern Basketball: il vice allenatore Adriano Vertemati sta tornando in patria dopo una stagione a Monaco e assumerà la carica di capo allenatore del club di prima divisione Varese. Per il 40enne si tratta del primo impegno in Serie A, avendo già allenato la seconda divisione Treviglio dal 2011.
L'FC Bayern Basketball ringrazia Adriano "Vertemeier" Vertemati per il suo impegno in una stagione di successo e gli augura un successo continuo.

Una nuova sfida in una società storica

A scegliere Adriano Vertemati per rilanciare la storica Pallacanestro Varese, dopo il divorzio da coach Massimo Bulleri, sono stati i referenti dell'area tecnica della società Andrea Conti e Toto Bulgheroni. Toccherà al 40enne tecnico di Cornaredo forgiare la nuova Openjobmetis con il carisma, la professionalità e la grinta che lo contraddistinguono. L'annuncio ufficiale della firma tra Vertemati e Varese, secondo i "rumors" di mercato, è attesa a breve tanto che potrebbe già essere giovedì 17 giugno il giorno della presentazione ufficiale del nuovo allenatore dei biancorossi.

Nove anni sulla panchina di Treviglio

Un giovane Adriano Vertemati è arrivato nella Bassa nella stagione 2011/2012 nell'allora Divisione Nazionale A, il terzo campionato italiano di basket. Al suo primo campionato ha subito centrato i playoff. Nel corso degli anni il tecnico milanese, sposando la filosofia della società che ha scommesso sulla "linea verde", lanciando giovani prospetti, ha dato la sua impronta conseguendo risultati importanti per una realtà come quella di Treviglio. Indimenticabile, sicuramente, la stagione 2018/2019, culminata con la semifinale playoff persa contro Treviso (poi promossa in serie A), dopo aver eliminato in due serie tiratissime prima Roseto agli ottavi e poi la corazzata Verona, nelle decisive gare-5. Anche nella stagione 2019/2020 la Bcc Treviglio era in piena zona playoff - al quinto posto - prima che la pandemia da Covid-19 interrompesse anzitempo tutti i campionati di basket. Al termine della stagione 2018/2019 Vertemati e la Blu Basket avevano concordato un prolungamento del contratto sino al 2022, poi nell'estate 2020 è arrivata la chiamata da Monaco di Baviera e il "matrimonio" si è interrotto. Coach Vertemati aveva salutato il suo pubblico con una lunga lettera.