Arzago

Giulia Terzi conquista un argento nei 400 stile libero

Seconda medaglia per la 26enne nuotatrice che nei 400 stile libero ha lottato testa a testa con l'americana Coan. "Gara bellissima".

Giulia Terzi conquista un argento nei 400 stile libero
Sport Gera d'Adda, 29 Agosto 2021 ore 10:49

La 26enne nuotatrice paralimpica Giulia Terzi conquista un altro argento alle Paralimpiadi di Tokyo. Poco fa, nella piscina dell'Aquatics Centre, ha disputato i 400 metri stile libero S7 chiudendo seconda alle spalle dell'americana McKenzie Coan dopo un testa a testa dalle prime bracciate.

Giulia Terzi conquista un argento nei 400 metri

Una gara bellissima quella di Giulia Terzi, la 26enne nuotatrice di Arzago, che pochi minuti fa all'Aquatics Centre di Tokyo ha disputato la prima gara individuale della sua paralimpiade dopo l'argento conquistato con la staffetta mista azzurra della 4x50 metri. La seconda medaglia, un altro argento, lo ha conquistato nei 400 metri stile libero S7. Giulia è partita forte, prendendo il comando della gara con l'americana Coan che si è tenuta sempre nella scia dell'azzurra. Nelle ultime due vasche l'americana ha cambiato ritmo, superando la Terzi e andando a vincere di misura. L'azzurra ha fatto segnare il crono di 5'06"32. Terzo posto sul podio per l'altra americana, Giulia Gaffney.

"Gara bellissima, ho provato a riprendere Coan"

Al termine della gara sui 400 metri stile libero, Giulia Terzi si è fermata per un commento in zona mista al microfono di Arianna Secondini della Rai. "E' stata una gara bellissima - ha detto la 26enne nuotatrice di Arzago -, potersi misurare con le americane che sono fortissime. Nell'ultimo 100 ho visto la Coan scappare via, ho provato a riprenderla dando il massimo. Questi 400 sono una gara che abbiamo provato poco quest'anno perché ho avuto il Covid e poi un intervento chirurgico e sono stata ferma 50 giorni. L'abbiamo portato agli Assoluti di Napoli ed è venuto un buon crono e così l'abbiamo portato anche qui. La scelta è stata giusta".