Sport
Sport - Basket

Bcc Treviglio e Top Secret Ferrara si giocano tutto in gara-5

La serie torna al PalaFacchetti dove mercoledì, palla a due alle 18 (con diretta sui canali MS Sport), i due quintetti si sfideranno per la... settima volta in stagione. Napoli attende la vincente in semifinale.

Bcc Treviglio e Top Secret Ferrara si giocano tutto in gara-5
Sport Treviglio città, 31 Maggio 2021 ore 17:18

Mercoledì 3 giugno, palla a due alle 18: Bcc Treviglio e Top Secret Ferrara si giocano tutto in gara-5 dei quarti di finale playoff. La serie, iniziata dal 2-0 per i biancoblu di coach Mauro Zambelli dopo le partite disputate al PalaFacchetti, è tornata in equilibrio sul 2-2 con le vittorie della formazione di Spiro Leka all'MF Palace di Ferrara.

Treviglio e Ferrara si giocano tutto alla "bella"

Servirà la "bella", gara-5 dei quarti di finale playoff in serie A2, per determinare la semifinalista tra la Bcc Treviglio e la Top Secret Ferrara. I biancoblu al termine di due match equilibrati - giocati con la pesante assenza del pivot Jacopo Borra - al PalaFacchetti di Treviglio si era portata sul 2-0, mantenendo il fattore campo. Gli estensi, arrivati vicini al colpaccio soprattutto in gara-2 quando la Bcc si è imposta solo al supplementare, ha trovato le energie mentali e fisiche per replicare e portarsi prima sul 2-1 con il successo in gara-3 e ieri, domenica, a impattare la serie in gara-4, sfruttando la cattiva serata al tiro di capitan Davide Reati e compagni. Mercoledì 2 giugno, quindi si deciderà uno dei quarti di finale più equilibrati in serie A2. La gara (a porte chiuse) verrà trasmessa in diretta sul canale MS Sport (canale 814 della piattaforma SKY e 645 sul DTT in Lombardia).

A2, nel tabellone Oro già tre squadre alle semifinali

Nel tabellone Oro, dove sono inserite Treviglio e Ferrara, ci sono già tre squadre approdate alle semifinali - al via domenica 6 giugno - del campionato di basket di serie A2. Nella parte alta del tabellone la GeVi Napoli ha superato 3-0 la Giorgio Tesi Group Pistoia e ieri, domenica, è rimasta davanti alla tv a seguire gara-4 tra estensi e trevigliesi. La vincente della serie tra Bcc e Top Secret, infatti, sfiderà in semifinale proprio i partenopei, che hanno a loro vantaggio il fattore campo. Nella parte bassa del tabellone, invece, la semifinale sarà tra la Apu Old Wild West Udine (che avrà il fattore campo) e la Givova Scafati. I biancoblu di coach Matteo Boniciolli hanno vinto 84-83 con una grande rimonta gara-4 della serie dei quarti sul parquet della 2B Control Trapani, chiudendo 3-1. Sempre ieri, domenica, anche la Givova Scafati - degli ex trevigliesi Tommaso Marino e Mattia Palumbo - hanno chiuso 3-1 la serie dei quarti sul campo della Lux Chieti vincendo 76-57.

A2, nel tabellone Argento Tortona e Ravenna alla "bella"

Si giocherà domani, martedì 1 giugno, alle 20.45 al PalaOltrepò di Voghera gara-5 della serie tra la Bertram Tortona e l'OraSì Ravenna. Una serie equilibrata con i piemontesi avanti 1-0, sconfitti 98-97 in casa in gara-2 dopo un doppio overtime. In Emilia la serie è arrivata prima sul 2-1 per i padroni di casa (vittoria Ravenna 65-62), e poi sul 2-2 con Tortona che sabato ha espugnato il PalaCosta 76-66. Ad attendere la vincente di questa serie, in semifinale, c'è l'Atlante Eurobasket Roma che, un po' a sorpresa (ma non troppo) ha vinto 3-1 la serie con l'Unieuro Forlì, vincendo gara-1 in trasferta 84-81, uscendo sconfitta in gara-2 85-62 dall'Unieuro Arena e infilando due successi (76-72 in gara-3 e 72-65 in gara-4) sul parquet amico del PalaAvenali. In caso i capitolini, in semifinale, incontrino Tortona il fattore campo sarà a favore dei piemontesi; se a passare sarà Ravenna, invece, fattore campo favorevole e Roma.
Nella parte alta del tabellone, invece, andrà in scena quella che per gli addetti ai lavori è la finale anticipata tra la Reale Mutua Torino (che avrà il fattore campo a favore) e la Tezenis Verona: entrambe hanno chiuso un percorso netto nei quarti di finale regolando 3-0 rispettivamente Staff Mantova e Urania Milano.