Scuola
Treviglio

Le "Grossi" di Treviglio rappresenteranno la Lombardia alle Nazionali di orienteering

Primo posto ai regionali per Andrea Amboni delle medie "Grossi". Grazie a lui, la città rappresenterà la Lombardia al campionato nazionale, che si terrà in Trentino. I complimenti della dirigente scolastica Annalisa Settimio.

Le "Grossi" di Treviglio rappresenteranno la Lombardia alle Nazionali di orienteering
Scuola Treviglio città, 13 Maggio 2022 ore 15:28

La scuola secondaria “Grossi” di Treviglio rappresenterà la Lombardia alle Nazionali di orienteering. Lo annuncia la direzione dell’Istituto comprensivo trevigliese, dopo che la squadra di orienteering delle medie di via Colleoni sono finite sul podio, a Casalmaggiore, in una gara organizzata dal Comitato Regionale Lombardo di Educazione fisica in collaborazione con FISO Nazionale.

Vittoria ai provinciali

Dopo il successo del 28 marzo che ha visto gli studenti trevigliesi vincitori delle gare provinciali, oggi hanno ottenuto la medaglia d’oro a Casalmaggiore, in provincia di Cremona, alle regionali. I trevigliesi si sono posizionati molto bene: decimo posto per Andrea Bonfà,   quarto posto per il campione provinciale Nicolò Casole e  primo posto per  Andrea Amboni. Che si qualifica dunque neo campione regionale.  I ragazzi, accompagnati dal professore Marco Cortinovis, promotore e referente dell’iniziativa all’interno dell’Istituto, rappresenteranno dunque la Regione Lombardia ai campionati nazionali che si svolgeranno in Trentino a fine mese.

Orienteering alle scuole medie

Il progetto nato tre anni fa ed è stata una delle poche attività di educazione fisica che si sono svolte anche in periodo di pandemia, all’aperto e a stretto contatto con la natura, racconta Cortinovis. “I complimenti del dirigente scolastico, professoressa Annalisa Settimio, ai neo campioni e un ringraziamento al prof. Cortinovis che svolge la sua professione con un entusiasmo ed una passione travolgente che riesce a trasferire anche ai ragazzi. Arrivederci in Trentino!” chiosa l’Istituto comprensivo in una nota.

Cos'è l'orienteering

L'orienteering è una specialità sportiva che prevede di esplorare un territorio sconosciuto, e nel rintracciare e raggiungere il più velocemente possibile dei punti stabiliti e segnalati su una mappa solitamente muta, muovendosi in una zona in cui è facile perdersi, come una città, o un bosco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter