Politica
Buone notizie

Rigenerazione urbana, 4,5 milioni per finanziare due progetti trevigliesi

Si tratta della riqualificazione del Centro civico culturale e dell'ex chiesa di Santa Maria La Rossa dei Cappuccini.

Rigenerazione urbana, 4,5 milioni per finanziare due progetti trevigliesi
Politica Treviglio città, 11 Aprile 2022 ore 10:16

E alla fine anche Treviglio ce l'ha fatta. Dopo una prima esclusione dal bando di "Rigenerazione urbana" per mancanza di fondi, ieri il sindaco Juri Imeri ha annunciato l'arrivo di 4,5 milioni di euro nelle casse comunali. Due i progetti che verranno finanziati grazie ai contributi del bando: la riqualificazione del Centro civico culturale e dell'ex chiesa di Santa Maria La Rossa dei Cappuccini.

Rigenerazione urbana, anche Treviglio sarà finanziata

"In questi anni abbiamo ottenuto numerosi e importanti contributi da bandi - ha commentato il primo cittadino dai suoi profili social - E adesso è ufficiale anche l'esito del bando Rigenerazione Urbana, dopo la prima "esclusione" per mancanza di fondi. Quella graduatoria, basata su criteri non equi, è stata mantenuta valida e il governo ha incrementato le risorse, finanziando tutti i progetti ritenuti ammissibili. Per la nostra città vuol dire incassare un contributo da 4,5milioni di euro per rigenerare due edifici strategici. Ringrazio i sindaci, gli amministratori, Anci e i parlamentari che hanno da subito lavorato per garantire equità e superare le storture del primo decreto".

La prima esclusione

I criteri utilizzati per redigere la prima graduatoria, infatti, erano stati criticati aspramente dai parlamentari leghisti perché "l’indice di vulnerabilità materiale e sociale", ha indirizzato la maggior parte della quota di finanziamento, senza valutazioni di merito, al Sud: oltre al 40% di risorse destinate d’ufficio al Mezzogiorno, un fatto che ha inciso pesantemente anche sul rimanente 60% penalizzando progetti ambiziosi e recuperi importanti. 

Due progetti per 4,5 milioni di euro

L'ammissione al finanziamento permetterà ora invece di incamerare 4,5 milioni di euro che l'Amministrazione comunale destinerà al recupero di due importanti edifici. Si tratta del Centro civico culturale per il quale è prevista una riqualificazione e riorganizzazione degli spazi e dell'ex chiesa di Santa Maria La Rossa, piccola perla dei Cappuccini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter