Politica
Di Mornico

Maurizio Martina, da Mornico a Palazzo Chigi e ora alla FAO

Maurizio Martina, l'ex ministro delle Politiche agricole nei Governi Renzi e Gentiloni dal 2013 al 2018, è il nuovo vicedirettore della % FAO.

Maurizio Martina, da Mornico a Palazzo Chigi e ora alla FAO
Politica Media pianura, 12 Gennaio 2021 ore 16:48

Maurizio Martina, l'ex ministro delle Politiche agricole nei Governi Renzi e Gentiloni dal 2013 al 2018, lascerà il Parlamento per fare il vicedirettore aggiunto alla FAO, l'organizzazione mondiale delle Nazioni unite che si occupa di alimentazione.

L'annuncio oggi su Facebook: Martina alla FAO

Ne ha dato lui stesso notizia con un lungo messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook. "Come tanti possono capire, si tratta di una scelta carica di forti emozioni personali: dopo più di vent’anni di militanza politica diretta, compio un passo nuovo nell’esperienza diplomatica internazionale. Sono molto grato al direttore generale Qu Dongyu per la fiducia e al nostro Governo per aver seguito la proposta tramite il prezioso lavoro del Ministro degli Esteri e della Farnesina oltre che della nostra rappresentanza permanente".

"In questi anni ho sempre cercato di dare il massimo per supportare, a livello nazionale e non solo, una nuova visione delle responsabilità che ci riguardano sui temi cruciali della sovranità e della sicurezza alimentare legati all’equità dello sviluppo agricolo, alla dignità delle persone coinvolte, alla resilienza dei territori – continua l’ex segretario nazionale del Pd - L’esperienza di Expo 2015 e il lavoro al ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali nella scorsa legislatura mi hanno consentito di sviluppare ancora meglio competenze e di arricchire il mio bagaglio su questo fronte. Che si trattasse della lotta al caporalato o della difesa del reddito dei nostri agricoltori mi sono sempre fatto guidare da alcuni principi inderogabili. Ora si apre per me la possibilità di continuare questo impegno al servizio di una straordinaria esperienza multilaterale come la Fao lavorando sui temi dell’agenda G20, del prossimo Food Summit promosso dall’Onu e sul progetto della “Food Coalition” presentato proprio dall’Italia".

Le congratulazioni di Coldiretti Bergamo

"Coldiretti Bergamo si congratula con Maurizio Martina che andrà a ricoprire l’incarico di Special Advisor e Vicedirettore Generale aggiunto della Fao, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura - scrive l'associazione dei Coltivatori diretti bergamaschi in  una nota - Nell’augurare buon lavoro a Martina, Coldiretti Bergamo lo ringrazia per essere stato un importante punto di riferimento, auspicando che grazie all’esperienza maturata nell’agricoltura italiana e bergamasca possa contribuire a rispondere a sfide importanti come la lotta alla fame nel mondo, con la speranza che si possano aprire nuove e proficue opportunità di collaborazione per far crescere l’agricoltura, tenendo nella giusta considerazione la sostenibilità ambientale ed economica per garantire prezzi equi a chi lavora la terra".

TORNA ALLA HOME