Treviglio al voto

Il sindaco uscente Juri Imeri presenta la squadra del Centrodestra

Ieri sera, 15 giugno 2021, al Tnt di Treviglio il primo cittadino ha presentato i candidati della coalizione che lo sosterranno alle prossime amministrative.

Il sindaco uscente Juri Imeri presenta la squadra del Centrodestra
Politica Treviglio città, 16 Giugno 2021 ore 15:30

Entra nel vivo la campagna elettorale per il voto amministrativo atteso in autunno a Treviglio. Dopo la presentazione della squadra che sosterrà la candidata del Centrosinistra Matilde Tura, anche il sindaco uscente Juri Imeri ha chiamato a raccolta le forze di Centrodestra che sosterranno la sua candidatura per l'Imeri bis.

Imeri presenta la squadra del Centrodestra

Ieri sera, 15 giugno 2021, al Tnt di Treviglio il primo cittadino ha presentato i candidati della coalizione che lo sosterranno alle prossime amministrative. Un focus che, partendo dalla relazione di fine mandato, è stato anche l'occasione per dare i primi accenni di quello che sarà il programma elettorale del Centrodestra.

“È bello tornare a incontrarci tutti insieme dopo mesi particolarmente intensi e difficili – ha esordito il sindaco in carica rivolgendosi ai candidati e alle candidate – E voglio innanzitutto ringraziarvi per la scelta di impegnarvi per la città e per la fiducia che date a questa squadra e al sottoscritto”.

Gli obiettivi del primo mandato

Imeri ha poi sottolineato gli aspetti essenziali della campagna elettorale, rivendicando l’impegno dell’Amministrazione a trasformare in azioni concrete le promesse fatte nel 2016.

“In un mandato caratterizzato da emergenze e situazioni impreviste siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi che avevamo fissato e per i quali ci eravamo impegnati con gli elettori – ha detto – Il merito è di tutta la squadra, perché solo con l’unità di intenti e la continuità amministrativa si possono ottenere risultati così importanti”.

E per rendicontare quanto fatto in questi cinque anni, è stato annunciato un opuscolo che sarà distribuito nei prossimi giorni a tutte le famiglie trevigliesi.

“Chiudiamo un cerchio: nel 2016 avevamo distribuito il programma elettorale, nel 2019 abbiamo raccontato il bilancio di metà mandato e adesso condivideremo tutti i traguardi raggiunti – ha evidenziato Imeri lanciando una prima frecciatina agli avversari politici – In questi anni abbiamo sempre mantenuto un dialogo aperto con la città, senza bisogno di inventarci finti momenti di ascolto racchiusi nelle settimane di campagna elettorale”.

"Un percorso condiviso e partecipato"

A fine mese, inoltre, è stata annunciata una conferenza stampa per illustrare alcune delle proposte contenute nel programma elettorale e un gazebo al mercato sabato 3 luglio.

“Sono davvero molto soddisfatto del lavoro fatto insieme: ogni lista ha portato le proprie sensibilità e formulato le proposte e tutti assieme, in una dozzina di incontri, abbiamo definito la bozza ufficiale del documento che formalizzeremo nelle prossime settimane anche con i contributi dei cittadini, delle associazioni e dei comitati. È stato un percorso fortemente condiviso e partecipato, caratterizzato dalla volontà di proporre un programma credibile, realistico e che risponda ai bisogni e alle ambizioni della città”.

La Treviglio del futuro

Parlando di prossimi obiettivi, per la coalizione di Centrodestra, Treviglio dovrà essere inclusiva, in crescita, in movimento, ma con un occhio attento al rispetto del territorio, alla salute, all'istruzione e alla cultura, protagonista e centro di erogazione dei servizi per i cittadini.

“Rivendichiamo con forza il lavoro fatto in questi anni. Fa piacere che tutti condividano le grandi potenzialità di Treviglio, potenzialità che noi abbiamo fatto emergere e che potranno diventare vere opportunità per migliorare ulteriormente la qualità della vita. Vogliamo una città a misura di uomo e di donna, a misura di famiglia, che pensi in grande ma consolidi le proprie radici. In dieci anni abbiamo fatto crescere la città, una città che deve essere sempre più protagonista”.

La squadra

Accanto al primo cittadino anche Basilio Mangano, Gianluca Viganò, Pinuccia Prandina, Valentina Tugnoli, Oreste Risi e Franco Giussani in rappresentanza delle liste della coalizione.

“Questi due mandati sono stati caratterizzati da grande concretezza, dalla continuità e dalla capacità di ridare a Treviglio il ruolo che merita. Insieme, valorizzando le competenze di tutti, siamo convinti di poter dare ancora molto alla città, con una amministrazione che garantisce competenza ed esperienza affiancate da tanto entusiasmo e dal contributo di tanti giovani”.