Politica

Elezioni 2018 Treviglio, primi dati: Fontana vince, M5S primo ma senza maggioranza

Elezioni 2018 Treviglio - I primi dati

Elezioni 2018 Treviglio, primi dati: Fontana vince, M5S primo ma senza maggioranza
Politica Treviglio città, 04 Marzo 2018 ore 23:04

Elezioni 2018 Treviglio, il Movimento cinque stelle primo partito in Italia e Attilio Fontana presidente della Lombardia. Sono i primi risultati emersi dai primi dati su Regionali e Politiche. Ma c'è una certezza sola, sempre se i dati fossero confermati dallo spoglio: una maggioranza non c'è.

I dati nazionali

Le prime proiezioni invece, realizzate da La7, danno con una copertura del campione del 12%:
M5S 33.1 - Pd 18.7 - FI 14.1 - Lega 17.3 - FDI 4.2 - LeU 3.3 - +Europa 2.6  - Noi con l'Italia 1.

Le seconde proiezioni della Rai per il Senato, copertura 7%:
M5S 31.8 - Pd 19.6 - Lega 15.9 - FI 14.2 -  FDI 4.4 - LeU 3.5 - +Europa 2.7 - Noi con l'Italia 1.5

Il primo instant poll a livello nazionale, curato da La7, dà in vantaggio il Movimento Cinque stelle, tra il 28,8 e 30,8. Segue Partito democratico tra il 21 e il 23,  Forza Italia tra il 13,5 e il 15,5, Lega tra 12,3 e 14,4. Anche secondo la Rai è il M5S il primo partito, con dati che potrebbero arrivare oltre al 30:  M5S 29/32%, PD 20,5/23.5, FI 13/16, Lega 13/16, FDI 4/6, LEU 3/5, +Europa 2.5/4.5, Noi con l'Italia 1/3.

 

 Occhio

Attenzione però: gli exit poll sono effettuati nel corso della giornata da società di sondaggi che intervistano gli elettori al di fuori dei seggi. Il che significa che che ciò che viene dichiarato non corrisponde necessariamente con quanto riportato pochi minuti prima sulla scheda elettorale.

Elezioni regionali, Fontana al 40%

Lo spoglio inizierà domani per le elezioni elezioni regionali in Lombardia, ma i primi exit poll danno vincitore il candidato del centrodestra Attilio Fontana. Il Pirellone resterà a guida del centrodestra. Almeno secondo i primi exit poll pubblicati ad urne  chiuse. Stando alle proiezioni, l’ex sindaco di Varese Attilio Fontana raggiungerebbe una percentuale tra il 38% e il 42%. Dietro di lui il candidato del centrosinistra Giorgio Gori tra il 31% e il 35%, più vicino comunque rispetto ai sondaggi fatti in occasione della candidatura di Fontana. Tra il 17% e il 21% il candidato del Movimento 5 Stelle Dario Violi, mentre Onorio Rosati, candidato governatore per Liberi e uguali, si fermerebbe tra il 2% e il 4%.

L'affluenza

Qui i dati sull'affluenza alle urne, complessivamente  buona.