ghisalba

"Avete tagliato i vigili, non stupiamoci ora degli atti vandalici"

Per Pezzoli il problema è l’indirizzo politico intrapreso dall’Amministrazione guidata da Gianluigi Conti per rimpiazzare l’agente di Polizia locale andato in pensione.

"Avete tagliato i vigili, non stupiamoci ora degli atti vandalici"
Politica Media pianura, 21 Febbraio 2021 ore 10:27

"Senza vigili, non possiamo stupirci della scarsa sicurezza". A dirlo sono i consiglieri di minoranza di Ghisalba Gianmaria Pezzoli (Per Ghisalba) e l’ex sindaco Samuele Vegini (Lega).

La posizione delle minoranze

I due hanno voluto commentare la notizia rispetto agli atti di vandalismo perpetrati settimana scorsa all’interno del centro sportivo. A loro avviso, il pensionamento di un agente di Polizia locale, e la mancata sostituzione, sarebbe la causa di questi problemi.

La posizione della Lega

Anche Vegini, che fu sindaco dal 2009 al 2014, ha voluto commentare la vicenda. "Non è mia intenzione fare polemiche – ha dichiarato il consigliere di minoranza – sono stato sindaco e so cosa voglia dire dover affrontare i problemi di un Comune. Il mio intervento nasce dalla constatazione che l’Amministrazione Conti ha una visione politica antitetica alla mia".

Leggi di più su RomanoWeek in edicola

TORNA ALLA HOME