Cultura
Treviglio

Le lacrime della Madonna di Siracusa arrivano in città

Il reliquiario resterà fino a lunedì: nei prossimi giorni previste messe per le famiglie.

Le lacrime della Madonna di Siracusa arrivano in città
Cultura Treviglio città, 27 Maggio 2021 ore 15:09

E’ arrivato in città il reliquiario delle lacrime del Santuario di Siracusa. Sono iniziate martedì pomeriggio le celebrazioni per il gemellaggio tra il tempio mariano della città siciliana e quello di Treviglio dedicato alla Madonna delle Lacrime.

Gemellaggio spirituale

Come da programma il reliquiario è arrivato martedì alle 16 e resterà in città sino a lunedì.

"Il momento dell'accoglienza è stato molto partecipato - ha commentato il parroco monsignor Norberto Donghi - C'era un forte desiderio di poter vedere questa preziosa reliquia e di poter riportare il tema delle lacrime nel nostro Santuario. È stato un momento davvero molto intenso".

Messe per le famiglie

Come detto, la settimana mariana proseguirà sino a lunedì con la celebrazioni. Oggi, venerdì, il momento clou sarà sicuramente la messa delle 20.30 per le famiglie segnate dal lutto in questo tempo di pandemia. Domani, sabato, alle 10.30 messa con le coppie che festeggiano il 50° anniversario di matrimonio, mentre alle 20.30 di terrà il rosario animato dal Centro Culturale «Portaluppi» con la partecipazione del Coro di Russia cristiana. Domenica, alle 10, messa con le coppie che festeggiano il 25° anniversario di matrimonio e, alle 17, preghiera con le famiglie delle persone diversamente abili e le associazioni che le sostengono. Lunedì messa solenne alle 20.30 e conclusione della settimana mariana con il «gemellaggio spirituale» tra il santuario trevigliese e quello di Siracusa nel nome della Madonna delle lacrime.
Tutte le celebrazioni saranno trasmesse anche in streaming sulla pagina Facebook del Santuario della Madonna delle Lacrime di Treviglio.