Bandi per oltre 2milioni di euro

Infanzia, anziani e cultura, Fondazione Comunità Bergamasca finanzia progetti per 430mila euro

Tra i progetti finanziati anche quelli di Treviglio, Cologno, Martinengo, Romano e Pagazzano.

Infanzia, anziani e cultura, Fondazione Comunità Bergamasca finanzia progetti per 430mila euro
Treviglio città, 30 Ottobre 2020 ore 14:34

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione della Comunità Bergamasca si è riunito giovedì 29 ottobre e ha deliberato gli esiti degli ultimi bandi territoriali 2020, che completano così le erogazioni destinate ai progetti per quest’anno. Tra i progetti finanziati anche quelli di Treviglio, Cologno, Martinengo, Romano e Pagazzano.

L’impegno di Fondazione Comunità Bergamasca

Il 2020 è stato ed è tuttora un anno assolutamente diverso da quello che finora abbiamo sempre incontrato, le organizzazioni hanno dovuto, come tutti, cambiare il proprio modo di agire e di progettare. Da parte della Fondazione è rimasto forte il desiderio di dare il proprio
contributo, per quanto possibile, per rendere la comunità bergamasca un contesto bello e ricco in cui vivere.

Richieste per oltre 3milioni di euro

Sono 303 le proposte progettuali che la Fondazione ha ricevuto e analizzato quest’anno, con una richiesta complessiva pari a 3.812.901 euro. È il segno di un territorio sicuramente messo alla prova dalla pandemia, ma che non ha smesso di guardare avanti e di cercare azioni da realizzare a supporto della propria comunità.

Finanziati 182 progetti

Tutti i fondi disponibili sono stati erogati fino a raggiungere la cifra complessiva di 2.047.913 euro e hanno finanziato 182 progetti, il 60% delle richieste pervenute. Alle attività già realizzate nel corso della prima parte dell’anno, si aggiungono ora quelle relative agli ultimi 5 bandi territoriali a supporto di anziani, infanzia e cultura.

Altri 430mila euro per cinque bandi

Bando 3 – Servizi per l’infanzia

Per supportare le famiglie e i bambini alla ripresa della scuola, sono stati destinati 106.500 euro per la realizzazione di 28 iniziative di servizi di pre e post orario scolastico, valorizzando i momenti dell’accoglienza e del saluto dei bambini come spazi integranti della proposta educativa. Un ritorno alla normalità che ha tanti aspetti nuovi e regole da rispettare per il bene comune può essere supportato grazie all’attivazione di servizi che non sono più scontati in tutte le scuole.

A ricevere il finanziamento anche la Parrocchia S. Agata V. M. di Martinengo per il progetto “Ogni giorno un Santo nuovo: il pre e post nelle Scuole parrocchiali dell’infanzia e primaria Martinengo” (3mila euro) e la Scuola dell’infanzia Don Cirillo Pizio – Parrocchia S. Maria Assunta e Oratorio S. G. Bosco di Cologno Al Serio per il “Servizio di Pre e Post Scuola Cologno al Serio” (3500 euro).

Bando infanzia (la graduatoria)

Bando 8 – Fragilità e disagio minorile

Nove progetti su 20 presentati hanno ricevuto il contributo di 30mila euro per organizzare azioni a supporto del disagio minorile, con una particolare attenzione al mondo dei NEET, grazie alla collaborazione con la Fondazione FACES che ha contribuito con 15mila euro. Sono previsti percorsi di autonomia, di attenzione e cura del territorio, di apertura e di inclusione sociale, di socializzazione e formazione, insieme a iniziative di supporto scolastico, laboratori occupazionali, tirocini e accompagnamenti mirati per supportare gli adolescenti più fragili.

Finanziato anche il progetto di TinG Lab Ovest Ludica Area Treviglio e Romano di Lombardia con 2500 euro.

Bando fragilità minorile (la graduatoria)

Banfo 10/B – Attività ed eventi culturali

Si tratta dello stesso bando che già era stato emesso a inizio 2020 e che si è deciso di riproporre per sostenere il settore della cultura, uno dei più fortemente penalizzati fin dall’inizio della pandemia. Le richieste di contributo arrivate in Fondazione in questo bando sono state 63, di cui 29 hanno ricevuto i fondi ancora disponibili pari a 143.500 euro. Le iniziative finanziate potranno realizzare le attività previste entro il 31 agosto 2021.

A ricevere il contributo anche l’Associazione Amici del Chiostro Onlus TreviglioArte 2.0 di Treviglio (8mila euro), il Gruppo della Civiltà Contadina ODV di Pagazzano Pagazzano Longobarda (2mila euro) e  Hg80 Società Cooperativa Sociale Impresa Sociale per l’area di Bergamo, Treviglio, Val Seriana (8mila euro).

Bando attività eventi culturali (la graduatoria)

Bando 11 – Terza età

Sono stati destinati 50mila euro per 12 progetti che hanno come target di riferimento gli anziani e in particolar modo, gli ospiti delle RSA che vivono dal mese di marzo in uno stato di isolamento e solitudine: socializzazione, intrattenimento, incontro sono aspetti scomparsi dalla vita di queste persone. Attraverso la musica, la tecnologia e la formazione degli operatori sarà possibile per gli anziani con particolare attenzione agli ospiti nelle RSA migliorare le loro condizioni di vita, soprattutto in questo momento, per rendere più sostenibile l’isolamento, sempre nel rispetto delle normative in atto.

Ha ricevuto il contributo la Fondazione RSA Vaglietti – Corsini Onlus di Cologno al Serio per “Azioni di contrasto alla solitudine e all’isolamento in Fondazione RSA Vaglietti Cologno al Serio” (4mila euro).

Bando terza età (la graduatoria)

Bando 12 – Sviluppo cultura sostenibile

Grazie alla partnership con il Comune di Bergamo, che ha messo a disposizione 50mila euro, sono stati erogati 100mila euro per la realizzazione, sul territorio della città, di iniziative culturali innovative, sia per la proposta originale e inedita, ma anche per la costruzione di reti di collaborazione, coinvolgimento delle diverse filiere culturali, animazione del territorio. Si tratta di un progetto pilota che potrà essere diffuso anche in provincia nei prossimi anni.

Bando sviluppo cultura sostenibile (la graduatoria)

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia