Menu
Cerca

Studenti e volontari, Sergnano premia l’impegno FOTO

Nominato, domenica, anche il "Sergnanese dell'anno": è l'imprenditore, ex consigliere comunale e cavaliere della Repubblica Domenico Scorsetti

Studenti e volontari, Sergnano premia l’impegno FOTO
Cultura 08 Novembre 2017 ore 11:52

Studenti e volontari, Sergnano premia l’impegno. Prima la consegna delle borse di studio, poi i premi al “Volontario dell’anno” e al “Sergnanese dell’anno”, vinti rispettivamente da Daniela Lissana e Domenico Scorsetti.

Studenti e volontari, Sergnano premia l’impegno

La cerimonia si è aperta con la consegna delle borse di studio al merito agli studenti promossi dalla terza media con valutazione superiore a 9/10: il presidente della commissione Cultura, Giorgio Benelli, ha consegnato le buste agli alunni promossi con il voto 9: Gloria Facco, Verdiana Farina, Edoardo Gastoldi, Alessandro Mazza e Tommaso Tedoldi. L’assessore all’Istruzione Giuseppe Bettoni ha invece premiato gli alunni promossi con il voto 10: Andrea Bonizzi e Luca Carpani, mentre la vicepreside Paola Vezzoli e il sindaco hanno consegnato la borsa di studio a Dora Alice Regonesi, l’unica ragazza promossa con 10 e lode.
I ragazzi hanno inoltre ricevuto i complimenti dell’assessore alla Cultura, Giovanna Ferretti, che ha fatto loro alcune domande riguardo al futuro e alla scuola superiore da loro scelta.

La consegna del premio a Dora Alice Regonesi

La volontaria dell’anno

A seguire è stato invece conferito il premio “S. Rocco” al volontario dell’anno, Daniela Lissana: a premiarla è stata Giuseppina Manfredi, presidente dell’Arsi, associazione di cui fa parte la volontaria.
Daniela è attiva da molti anni nella vita parrocchiale del paese, presta aiuto in casa di riposo e collabora con l’associazione Arsi, accompagnando ammalati e invalidi lungo diversi pellegrinaggi. È stata inoltre nominata Ministro straordinario dell’Eucarestia.
«Voglio ringraziare la commissione per questo premio – ha dichiarato Daniela con un filo d’emozione – Ringrazio poi le volontarie e gli anziani, perché stando a contatto con loro mi sono arricchita molto».

Daniela Lissana riceve il premio da Giuseppina Manfredi

Domenico Scorsetti sergnanese dell’anno

Ultimo, ma non ultimo, è stato assegnato il premio “San Martino d’oro” al sergnanese dell’anno. A ricevere l’ambita onorificenza è stato l’imprenditore Domenico Scorsetti: nato nel 1940, Scorsetti è divenuto prima amministratore immobiliare, poi proprietario di una società di commercio di prodotti chimici su larga scala a Sergnano. È stato anche consigliere comunale in passato e nel 2003 ha ricevuto il diploma d’onore da parte della Repubblica. Dopo essere stato nominato anche Cavaliere della Repubblica, ha fondato la squadra di calcio “Ac Sergnano” ed è stato presidente del Piacenza, portandolo fino in serie C.
Nonostante l’età, Scorsetti si è rivelato in gran forma: «Questo è il mio modo di vivere – ha dichiarato al momento di ricevere il premio – è la mia normalità. Non ho fatto cose straordinarie, e ho ancora tanti progetti per il futuro. Si deve guardare al futuro – ha scehrzato – altrimenti si invecchia, e io ci tengo a rimanere giovane».

Il sindaco, Gianluigi Bernardi, elogia Domenica Scorsetti

 

8 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli