Menu
Cerca

Voleva psicofarmaci, rapina la farmacia comunale 2

Rapinata farmacia. L'autore cercava psicofarmaci, è riuscito a fuggire. Questa mattina un'altra rapina a Canonica.

Voleva psicofarmaci, rapina la farmacia comunale 2
Cronaca Treviglio città, 29 Novembre 2017 ore 15:51

La farmacia comunale 2 di via Pontirolo a Treviglio è stata rapinata poco fa da un uomo che cercava degli psicofarmaci. L’autore è riuscito a fuggire. E’ probabilmente lo stesso che poco prima aveva rapinato la Conad di Canonica.

Chiedeva uno psicofarmaco

L’uomo è entrato come un  normale cliente, a volto scoperto ma con un cappuccio in testa. Arrivato il suo turno, ha chiesto alla farmacista che si trovava al banco una scatola di un noto psicofarmaco a base di benzodiazepine, che è però vendibile soltanto sotto ricetta medica. Di fronte al rifiuto della farmacista di consegnarlo, ha perso in breve le staffe e ha estratto un coltello. “Ti va bene questo, come ricetta?” ha chiesto minaccioso. Poi, si è fatto consegnare alcune banconote dalla cassa.

Stamattina altra rapina a Canonica

Tutto è successo verso le 12.15 e sul posto sono arrivate immediatamente le forze dell’ordine allertate dal personale. L’uomo potrebbe essere lo stesso che ha colpito questa mattina al Conad di Canonica, almeno giudicando dal modus operandi e dalla descrizione dell’uomo. Leggi più più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì.

Foto di repertorio. Aggiornamento: è stato arrestato. E’ un italiano di 45 anni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli