Cronaca
Secco e vento

Vento e fiamme: due incendi in pochi minuti

Bruciano sterpaglie a Romano e a Torre Boldone, pompieri al lavoro.

Vento e fiamme: due incendi in pochi minuti
Cronaca Romanese, 07 Febbraio 2022 ore 17:35

Giornata di vento forte oggi nella Bassa come in tutta la provincia di Bergamo, e  i risultati si sono visti anche sul fronte degli incendi. Due, quelli di proporzioni sufficientemente importanti da richiedere l'intervento dei Vigili del fuoco, prima lungo i binari della Milano-Venezia a Romano e poi a Torre Boldone, in viale Colombera.

Bruciano sterpaglie per il forte vento

In entrambi i casi fortunatamente i danni sono stati limitati dall'intervento dei pompieri, e a bruciare sono state soltanto delle sterpaglie secche. Il primo incendio è divampato lungo la linea ferroviaria Milano-Venezia a Romano, in via Balilla, in un terreno adiacente alla ferrovia. Sul posto i Vigili del fuoco volontari di Romano e di Treviglio, che hanno lavorato a lungo, a partire dalle 13.50 circa, per spegnere le fiamme.  A bruciare anche alcune assi di legno trovate nei pressi di un cumulo di materiale inerte apparentemente abbandonato.

2 foto Sfoglia la gallery

Torre Boldone, altro rogo

Nel pomeriggio, attorno alle 16, il copione si è ripetuto a Torre Boldone. Nella zona di viale Colombera, i Vigili del fuoco hanno spento un altro rogo di sterpaglie grazie al lavoro dei volontari di Gazzaniga e dei pompieri della Centrale di Bergamo. Anche in questo caso, nessun ferito: i Vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la zona, sebbene a complicare il loro lavoro ci sia stato da un lato il forte vento ad alimentare le fiamme e, dall'altro, il clima particolarmente secco di questo gennaio.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter