Cronaca
Ats informa

Vaccinazioni colf e badanti: sul sito regionale un link per la prenotazione

Anche coloro che si trovano in fase di emersione (vale a dire in fase di regolarizzazione) possono vaccinarsi e ottenere il Green Pass in Regione Lombardia.

Vaccinazioni colf e badanti: sul sito regionale un link per la prenotazione
Cronaca Gera d'Adda, 20 Ottobre 2021 ore 15:25

(immagine di repertorio)

Vaccinazioni per colf e badanti in Lombardia: sul sito regionale attivato il link per la prenotazione.

Vaccinazioni colf e badanti

In qualità di caregiver anche colf e badanti in fase di emersione (vale a dire in fase di regolarizzazione) possono vaccinarsi e ottenere il Green Pass in Regione Lombardia. Lo ha precisato l’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo dopo le diverse segnalazioni di disservizi e difficoltà raccontate dai datori di lavoro.

Una di queste, l'avevamo raccontata proprio dalle colonne del Giornale di Treviglio e su PrimaTreviglio. A testimoniare le difficoltà riscontrate era stata Silvia Bugini, di Lurano, che per la badante dei suoi zii non solo aveva avviato le pratiche per l'emersione e la regolarizzazione (domanda presentata nel luglio 2020) ma aveva cercato di ottenere la vaccinazione per la sua dipendente.

Una vera e propria odissea terminata il 16 luglio quando, non senza difficoltà, era riuscita finalmente a ottenere il vaccino al centro allestito a TreviglioFiera.

Da metà luglio è possibile prenotarsi

E’ da metà luglio, appunto, che in Regione Lombardia hanno potuto accedere al portale regionale, alla pari degli altri cittadini, anche gli irregolari (sia che fossero in possesso del solo codice Stp ‘Straniero temporaneamente presente’ o che avessero solo il passaporto) e gli immigrati che hanno fatto domanda di regolarizzazione avvalendosi dell’ultima sanatoria e hanno quindi una tessera sanitaria provvisoria e il codice univoco.

In particolare il cittadino straniero in possesso del codice STP/ENI, di un Codice Fiscale italiano o di un Codice Univoco ad 11 cifre emesso dalla Prefettura, effettua una richiesta di abilitazione alla prenotazione al link abilitato dove una lista a tendina consente di individuare la propria situazione (possessore codice STP oppure cittadino straniero con codice fiscale/codice univoco) e accedere alla prenotazione del vaccino, primo passaggio per poi arrivare all’emissione del Green Pass.

Le persone sprovviste di uno dei citati codici potranno accedere alla prenotazione contattando il numero verde 800894545.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter