Anniversario

Una giornata per ricordare Zina, uccisa un anno fa oggi

Era il 6 ottobre del 2019. A Cologno moriva, accoltellata da Maurizio Quattrocchi, una giovane mamma.

Una giornata per ricordare Zina, uccisa un anno fa oggi
Media pianura, 06 Ottobre 2020 ore 19:01

Un anno fa, esattamente oggi, il 6 di ottobre, alle due di mattina, si consumava a Cologno uno dei più agghiaccianti femminicidi degli ultimi anni. Moriva, trucidata dal marito Maurizio Quattrocchi, Zina Solonari. Soltanto perché aveva “osato” sognare una vita migliore per sé e per le proprie figlie.

codice rosso

Cologno ricorda Zina

A ricordare la giovane mamma, oggi, è stata anche la sindaca di Cologno Chiara Drago. “Non possiamo dimenticare quanto sbagliata e purtroppo pervasiva sia, ancora oggi, la violenza di genere. Quanto dolore possa provocare, quante vite annichilire e spezzare, quanti sogni interrompere” scrive la prima cittadina, che nei giorni scorsi aveva annunciato per il 25 novembre, Giornata contro la violenza sulle donne ,uno spettacolo sul tema della violenza di genere, per far comprendere alla comunità, attraverso una modalità alternativa, l’origine di questo fenomeno. Non solo: dopo averne parlato con la famiglia, l’idea è quella di organizzare una raccolta fondi per dare un sostegno alle figlie, come l’anno scorso.

Sul caso di Zina Solonari anche:

L’omicidio e la fuga

Giornata contro la violenza, la Bassa ricorda Zina

Scarpe rosse per Zina Solonari

TORNA ALLA HOME

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia