Cronaca
Aggiornamento

Travolge una coppia di fidanzati in moto: l'autista del furgone si è costituito

Restano gravissime le condizioni della 40enne trasportata ai Civili di Brescia.

Travolge una coppia di fidanzati in moto: l'autista del furgone si è costituito
Cronaca Gera d'Adda, 13 Giugno 2022 ore 14:15

Si è costituito già nella serata di ieri, 12 giugno 2022, l'autista del furgone fuggito dopo aver travolto una coppia di fidanzati in moto. Lo schianto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri ad Arzago. L'uomo si è presentato spontaneamente alla Polizia locale.

L'autista si è costituito

Già poco dopo l'incidente, avvenuto ieri lungo la tangenziale che collega Arzago e Treviglio, le Forze dell'ordine stavano stringendo il cerchio per identificare il pirata della strada che, dopo aver travolto una coppia di fidanzati in sella a una moto, è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Uno dei testimoni, mentre gli altri si prendevano cura dei feriti, aveva anche provato ad inseguirlo e gli è stato alle calcagna fino a Treviglio. Qui, però, del furgoncino si sono perse le tracce.

Schianto sulla Bergamina

Sulla motocicletta viaggiava in direzione nord, c'erano A.M., 38 anni e la fidanzata F.T. di 40. All'uscita di una curva la moto è stata stretta e urtata dal furgone, che ha fatto perdere al conducente della moto il controllo della strada. La moto è finita contro il guardrail, sul lato destro della strada, e i due centauri sono stati violentemente sbalzati di sella, finendo sull'asfalto a una sessantina di metri di distanza dal punto del primo impatto.

Il 38enne è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Treviglio ma le sue condizioni ora sarebbero buone, mentre per la 40enne è stato necessario il trasporto in elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia dove è arrivata in condizioni disperate.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter