Cronaca
Arzago-Treviglio

Pirata della strada travolge moto, gravissima una donna di Treviglio

La moto è finita contro il guardrail e i due centauri sono stati violentemente sbalzati di sella.

Pirata della strada travolge moto, gravissima una donna di Treviglio
Cronaca Gera d'Adda, 12 Giugno 2022 ore 21:29

Travolge una moto e fugge. Caccia al pirata della strada nella serata di ieri, domenica 12 giugno,  tra Treviglio e Arzago, dopo che un furgoncino ha urtato e fatto schiantare contro il guardrail una moto che portava in sella due persone, per poi fuggire. I feriti sono un uomo una donna. Lei, F.T, 40 anni, è in gravissime condizioni. Il compagno A.M, 38enne, è stato portato in codice rosso in ospedale. Entrambi sono di Treviglio, stavano tornando a casa e provenivano da Lodi.

Incidente ad Arzago

12 foto Sfoglia la gallery

Schianto sulla Bergamina

L'incidente è avvenuto attorno alle 19:40 lungo la tangenziale di Arzago, un tratto della Bergamina. La motocicletta viaggiava in direzione nord, quando all'uscita di una curva è stata stretta e urtata da un furgone, che ha fatto perdere al conducente della moto il controllo della strada. La moto è finita contro il guard-rail, sul lato destro della strada, e i due centauri sono stati violentemente sbalzati di sella, finendo sull'asfalto a una sessantina di metri di distanza dal punto del primo impatto.

Si cerca un furgone

Secondo alcuni testimoni - altri automobilisti che in quel momento stavano percorrendo la SS 42 - il furgone non si è fermato a prestare soccorso ma è fuggito in direzione nord. Uno dei testimoni, mentre gli altri si prendevano cura dei feriti, ha provato ad inseguire il pirata della strada, e gli è stato alle calcagna fino a Treviglio. Qui, però, del furgoncino si sono perse le tracce.

Stando a quanto emerso, comunque, non si sarebbe lontani dall'identificazione del responsabile.

Gravissima una donna

Nel frattempo sul posto sono arrivati i soccorsi: due ambulanze della Croce Rossa di Caravaggio e della Croce Bianca di Rivolta, e l'elisoccorso da Brescia. Le condizioni della donna ferita sono apparse infatti subito estremamente gravi. L'uomo, che guidava la moto,  è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Treviglio in codice rosso, ma le sue condizioni sono buone e potrebbe essere dimesso già nella giornata di oggi (13 giugno, ndr). La 40enne, invece, è stata trasferita in eliambulanza in gravissime condizioni agli Spedali Civili di Brescia.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Treviglio e la polizia locale consorziata di Arzago, Casirate e Calvenzano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter