Incidente

Si è costituito il pirata della strada di Palazzo Pignano

La tragedia ieri sera sulla Melotta.

Si è costituito il pirata della strada di Palazzo Pignano
Cronaca Cremasco, 04 Gennaio 2021 ore 13:29

Si è costituito un'ora dopo l'incidente l'automobilista che ieri sera ha investito e ucciso  a Palazzo Pignano il ciclista Mario Centazzo, 66 anni.

Travolto da un'auto nel buio della Melotta

L'investitore era a bordo di una Golf, quando ha urtato e investito il povero ciclista di Torlino Vimercati, che attorno alle 19 stava tornando a casa transitando in bicicletta sulla Sp35, tra Pandino e Cascine Capri. Sull'asfalto è rimasto lo specchietto laterale dell'auto, oltre alla busta della spesa della vittima. Il corpo dell'uomo era invece finito in un fosso a lato della strada, circa due metri sotto il piano della carreggiata. L'automobilista, che non si sarebbe fermato a prestare soccorso, si è costituito a una caserma dei carabinieri della zona un'ora dopo l'incidente.

TORNA ALLA HOME