“Sereni Orizzonti”, il sindaco Conti: “Amministrazione estranea ai fatti”

Il sindaco Conti prende le distanze dalla vicenda: "Speriamo che la nuova Rsa possa essere realizzata nei tempi stabiliti".

“Sereni Orizzonti”, il sindaco Conti: “Amministrazione estranea ai fatti”
Cronaca Romanese, 25 Ottobre 2019 ore 12:27

“In merito alle notizie riportate dalla stampa sulle vicende di presunte irregolarità che riguardano i vertici della “Sereni Orizzonti”, l’Amministrazione Comunale di
Ghisalba nulla ha da dichiarare, se non la propria totale estraneità a quanto riportato dai media nazionali”. Commenta così il sindaco Gianluigi Conti la notizia dell’arresto del fondatore di “Sereni Orizzonti” Massimo Blasoni. L’accusa è di truffa, in un’inchiesta sulla gestione di case di riposo e comunità di recupero in sei regioni. La società è quella che sta costruendo la nuova casa di riposo di Ghisalba, ma i fatti contestati non riguardano ad oggi strutture lombarde.

Perplessità emerse anche in Consiglio

“Va precisato che dai banchi dell’opposizione, nel Consiglio comunale del 1o aprile scorso avevo informato i consiglieri dell’esistenza di indagini su alcune RSA gestite dalla ‘Sereni Orizzonti’ in diverse regioni italiane – prosegue Conti – L’allora sindaco Pezzoli aveva risposto che gli episodi denunciati erano quantitativamente poco rilevanti rispetto alle dimensioni della società”.

“Sereni Orizzonti” ha già pagato tutto

“Avuta ora notizia dell’arresto dei vertici della “Sereni Orizzonti”, l’attuale Amministrazione precisa che il terreno su cui sta sorgendo l’RSA è stato totalmente pagato dalla ‘Sereni Orizzonti’, così come gli oneri di urbanizzazione, già pagati per l’intera somma – conclude – Questa Amministrazione si augura che l’RSA in costruzione a Ghisalba possa essere terminata e possa entrare in funzione secondo i tempi stabiliti. In modo altrettanto chiaro si augura che i vertici della società ‘Sereni Orizzonti’ possano dimostrare in sede giudiziaria la propria estranietà rispetto ai fatti contestati”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità